QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°31° 
Domani 16°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 17 luglio 2019

Attualità mercoledì 14 marzo 2018 ore 18:06

Passerella pedonale, il cantiere è aperto

Iniziati i lavori per la realizzazione della discussa passerella lunga 135 metri. Si tratta dell primo cantiere dei “10 progetti X Peccioli”



PECCIOLI — Si è aperto oggi il cantiere della passerella, l’opera che prevede il superamento e l’attraversamento della viabilità carrabile di viale Mazzini, via Cavour e via VIII Marzo attraverso un sovrappasso pedonale che collega le aree residenziali al centro storico. La passerella avrà una lunghezza complessiva di circa 135 metri, su un percorso completamente orizzontale. L'opera permetterà poi di raggiungere, grazie a successive infrastrutture in progetto, la via provinciale La Fila, gli impianti sportivi e il futuro villaggio scolastico.

"L’amministrazione comunale - hanno spiegato dal Comune - sin dal suo insediamento ha avuto tra gli obiettivi fondamentali la revisione degli strumenti urbanistici attraverso una riorganizzazione complessiva che avesse la finalità di incentivare il recupero del patrimonio edilizio esistente e presidiare il territorio. E’ stato quindi intrapreso un percorso significativo che ha portato all’approvazione del nuovo Piano Strutturale e all’aggiornamento del Regolamento Edilizio, del Regolamento Urbanistico e del Piano di Recupero dei Centri Storici".

"I centri storici dei piccoli Comuni - prosegue la nota - sono soggetti a progressivo abbandono causato soprattutto dalle diverse necessità della società attuale che trova una scarsa agibilità degli edifici storici rispetto alle offerte di spazi delle nuove localizzazioni residenziali, ed è su questo punto che da tempo si è concentrata l’attenzione del nostro Comune. Con l’approvazione del Piano di Recupero dei Centri Storici sono state introdotte maggiori opportunità di ristrutturazione".

Tra le novità introdotte, lo ricordiamo, la possibilità di ampliare i volumi sostituendo parti non più funzionali e riqualificare i fronti degradati recuperando gli spazi delle logge e dei balconi, nonché incentivi per il recupero dei sottotetti con interventi sulle coperture e la contemplazione in normativa delle serre solari per miglioramenti bioclimatici. In seguito l’amministrazione ha approvato anche una delibera che prevede contributi aggiuntivi, da parte del Comune, alle detrazioni fiscali statali per le ristrutturazioni.

"Proseguendo nell’ambito di una idea complessiva di sviluppo - concludono dal Comune di Peccioli - lo scorso febbraio l’amministrazione comunale ha presentato alla cittadinanza '10 Progetti X Peccioli', una serie di interventi che hanno come unico obiettivo il rilancio e la valorizzazione del centro di Peccioli, del suo aspetto e della sua funzionalità, per una migliore qualità della vita ed una maggiore attrazione turistica, dando così più valore economico al patrimonio edilizio". 

Tra questi progetti il primo a partire è dunque quello della passerella pedonale per il centro storico, sebbene non siano mancate polemiche al riguardo.

In foto: (da destra) Renzo Macelloni Sindaco di Peccioli, Sauro Dottori titolare dell’impresa Torelli Dottori di Ancona e Arch. Antonio Cortese Responsabile del Servizio Pianificazione Urbanistica del Comune di Peccioli all’ingresso del cantiere.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità