comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:34 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 02 dicembre 2020
corriere tv
Il ministro Speranza comunica nuove misure per fronteggiare l'emergenza Covid: la diretta video dell'intervento in Senato

Attualità venerdì 24 aprile 2020 ore 15:34

Sì alle passeggiate sulle Serre, con prenotazione

Le Serre di Peccioli

Ordinanza dell'amministrazione comunale per consentire a tutti due passi all'aria aperta nonostante le restrizioni per l'epidemia Covid-19



PECCIOLI — L'amministrazione comunale ha varato un'ordinanza grazie alla quale i cittadini potranno passeggiare all'aria aperta in località Le Serre, pur osservando alcune regole - come la registrazione sulla app "Sistema Peccioli" - e prenotando anticipatamente.

"Per contenere il contagio del Covid-19, per la prima volta dal dopoguerra - hanno spiegato dal palazzo municipale -, si sono applicate misure fortemente limitative dei diritti delle persone, in nome – legittimamente – della salvaguardia della salute di tutti i cittadini. Tali disposizioni restrittive, come dimostrano sia la letteratura medica sia quella giuridica (vedi sentenza del Tar Sardegna n.122 del 7 aprile 2020), nel medio e lungo periodo rischiano però di compromettere anche la salute psicofisica dei cittadini".

Da qui la decisione. Poiché l'amministrazione può contare su un grande appezzamento di terreni immediatamente continuo al centro storico, denominato località Le Serre, ecco che in questo periodo in cui occorre rispettare importanti regole di distanziamento l'area in questione può rappresentare un utile polmone verde da sfruttare per salutari passeggiate all’aria aperta.

Tenuto conto del fatto che "è necessario sia continuare a applicare le disposizioni del Dpcm sia prestare attenzione anche l’equilibrio psicofisico dei cittadini", l’amministrazione comunale si è dotata di uno strumento tecnologico raffinato e georeferenziato in grado di monitorare gli utenti attraverso telefoni cellulari e garantire fra loro un distanziamento sociale di almeno 5 metri.

In virtù di questo, il sindaco ha quindi emesso un’ordinanza che dal 26 aprile permetterà ai cittadini di Peccioli di effettuare, in 4 fasce orarie giornaliere e in completa sicurezza, passeggiate salutari nell’area circoscritta delle Serre.

L’ordinanza disciplina l’accesso pedonale attraverso precise regole:

- ogni persona che intende andare a passeggiare (da sola o al massimo con un familiare/convivente) deve prenotarsi nominalmente sul sito del Comune o sull’App “Sistema Peccioli” indicando il giorno e la fascia oraria (7.00-9.30; 9.30-12.00; 15.00-17.30; 17.30-20.00);

- in tutto il percorso delle Serre, è consentito l’accesso in contemporanea di un massimo di 50 persone per fascia oraria;

- ogni persona deve essere in possesso di uno smartphone con connessione dati e sul quale sia scaricata e installata l’App “Sistema Peccioli”;

- ogni persona deve registrarsi come utente sulla App, attivarla all’ingresso del percorso sulle Serre e mantenerla in funzione per l’intera permanenza nell’area al fine di consentire la geolocalizzazione tramite Gps.

"L’autorità di polizia - hanno specificato dal Comune - avrà a disposizione un pannello di controllo corredato da una mappa sulla quale potrà identificare le persone e monitorare i loro spostamenti. Il sistema di controllo è in grado di generare automaticamente un “alert” nel caso in cui si verifichino degli assembramenti o la distanza di sicurezza scenda al di sotto sei limiti consentiti; in questo caso l’operatore addetto al controllo potrà procedere ad identificare e sanzionare le persone che contravvengono alle disposizioni di legge".

"L’ordinanza, in vigore da domenica, è in linea con le disposizioni nazionali di contenimento del contagio - hanno assicurato dal Comune - e permette di fruire in maniera controllata e protetta di una grande area verde contigua al centro storico del capoluogo per potersi concedere delle passeggiate salutari; considerando queste, delle situazioni di necessità al fine di non compromettere lo stato di salute psicofisico con eventuali ricadute negative non solo individuali, ma anche familiari e sul sistema sanitario nazionale".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Politica

Sondaggi