Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA15°28°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 25 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Sparatoria in una scuola elementare in Texas, morti e feriti

Cronaca sabato 30 gennaio 2021 ore 17:00

Si lancia nel cassonetto per evitare la multa

Acrobazie al cassonetto per evitare la sanzione. Sono quelle compiute da un uomo sorpreso a gettare rifiuti in modo improprio



PECCIOLI — Un trasgressore colto sul fatto, pur di non pagare la sanzione, si è lanciato dentro il cassonetto per riprendere i rifiuti conferiti impropriamente.

Il fatto è avvenuto pochi giorni fa a Peccioli in un cassonetto posizionato in una zona “sensibile”, ovvero in un’area lontana dai centri abitati e quindi meno soggetta al pattugliamento ordinario e pertanto più predisposta all’abbandono e al conferimento improprio dei rifiuti.

Un episodio su cui sono in corso gli accertamenti per le valutazioni del caso, che è "Emblema di un pessimo comportamento che molti cittadini continuano a tenere", spiega il Comune in una nota.

Grazie al lavoro da parte del servizio associato di Polizia Locale e dell’ispettore ambientale, infatti, già in questo primo mese dell’anno sono già state registrate 30 sanzioni comminate per conferimenti impropri di rifiuti. 

Principalmente i trasgressori sono cittadini dei Comuni limitrofi a Peccioli e Lajatico, più specificamente la metà provengono dal Comune di Capannoli, il 25 per cento dal Comune di Palaia e il restante 25 per cento dagli altri Comuni.

"Naturalmente la speranza è che il monitoraggio costante e l’elevata quantità di sanzioni inflitte possa far migliorare ulteriormente la situazione", dice ancora il Comune, ricordando che l’anno 2020 si è chiuso con un bilancio di 201 sanzioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il fatto è accaduto in via Primo Maggio, dove una donna ha vandalizzato alcuni veicoli parcheggiati nella strada a pochi passi dal centro città
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Neva Panicucci nei Guidi

Lunedì 23 Maggio 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità