comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA11°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 23 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo scontro tra Gomez e Calenda a Piazzapulita: «Vuole insegnare il mestiere al Prof. Galli»

Cultura martedì 12 gennaio 2021 ore 13:09

Va avanti la mostra on line di Adriano Carnevali

La mostra Giocolandia di Adriano Carnevali. Dal 6 al 20 gennaio 2021 è visitabile on line sul sito della Fondazione Peccioliper



PECCIOLI — Dopo le mostre digitali organizzate dalla Fondazione Peccioliper in collaborazione con Cristoforo Moretti tra maggio e settembre 2020, è iniziato il 6 gennaio un nuovo ciclo che durerà fino alla fine di marzo 2021, nella speranza di poter riprendere quanto prima una vita e partecipare a eventi “come prima”.

La mostra Giocolandia è visitabile qui

Adriano carnevali è il primo protagonista di una mostra digitale, anzi addirittura di una “giocomostra”. “Autore raffinato, eclettico, profondissimo, che ha cominciato dall’alto perché se lo meritava: ha fatto parte della leggendaria redazione del Corriere dei Ragazzi, tra Mino Milani e Hugo Pratt, tra Milo Manara e Aldo Di Gennaro, tra Sergio Toppi e Ferdinando Tacconi", lo descrive il curatore Cristoforo Moretti.

"Il ragazzo Adriano, dopo aver ottenuto la scrittura dell’agenzia Disegnatori Riuniti, altro gruppo di professionisti straordinari, riesce a nemmeno trent’anni a farsi pubblicare una saga storico-umoristica ancora attuale – la Contea di Colbrino, che andrebbe portata nelle scuole – e poi per il Corriere dei Piccoli inventa un intero mondo per bambini (i “clienti” più difficili), quello dei Ronfi, roditori pigri, sciocchini, pasticcioni, che quest’anno festeggiano i 40 anni invadendo il territorio di Peccioli, con giochi, storie ed immagini create da Carnevali appositamente per la giocomostra, con la generosità tipica dei grandi, dei maestri, ma che dico: degli imperatori”.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

CORONAVIRUS

Cronaca