comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:12 METEO:PONTEDERA7°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 16 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Attualità martedì 20 ottobre 2015 ore 17:00

Per Vale un cuore grande così

Successo per la Natalonga 2015. Per 24 ore gli atleti hanno percorso la corsia della piscina in ricordo dell'amica scomparsa



PONTEDERA — Un successo che nasce dall'amicizia e dal dolore di una perdita. Un dolore vissuto con dignità, guardando al futuro, lasciando che quello che è stato diventi seme e poi albero.

Con questo spirito gli amici di Valentina Parentini, l'atleta scomparsa nel 2011 dopo una malattia, hanno prima fondato l'associazione "I Love Vale" e poi intrapreso una serie di iniziative a scopo benefico.

Tra sabato 17 e domenica 18 ottobre non solo nuoto ma anche ciclismo sulle strade della Valdera. Ad aprire la Natalonga 2015 è stato un ernorme cuore disegnato dagli stessi nuotatori in piscina. Un'immagine, quella degli atleti in acqua a formare il cuore, cara a Valentina Parentini, difatti quel gesto collettivo fu uno dei primi attestati d'amore degli amici nei primi tempi della malattia.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Cronaca

Politica