Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA12°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Omicron? La scelta è se incontrarlo da vaccinati o da non vaccinati»

Sport domenica 05 settembre 2021 ore 19:25

Il Pontedera incassa due reti e poi reagisce

Partita a doppia faccia per i granata nella trasferta contro la Vis Pesaro. Presi due gol nel primo tempo, nella ripresa è arrivata la decisa reazione



PESARO — E' finita 2-2 la partita tra Vis Pesaro e Us Città di Pontedera, valevole per la seconda giornata del girone B di Serie C. Primo tempo tutto a favore dei padroni di casa, andati in rete al 19' con Marcandella e al 36' con Tonso. Mentre nella ripresa si è vista la forte reazione dei granata, capaci di un uno-due micidiale: i gol di Mutton al 53' e di Milani al 55'.

Mister Ivani Maraia ha schierato dal primo minuto Sposito, Bakayoko, Espeche, Matteucci, Perretta, Barba, Caponi, Shiba, Milani, Magnaghi e Mutton.

Le sostituzioni: al 46' Benedetti è entrato per Espeche, poi Mattioli per Mutton (69'), Pretato per Bakayoko (80'), Catanese per Barba (80') e Parodi per Milani (83'). Ammoniti: Espeche e Caponi.

Prossima partita alle 17,30 domenica 12 Settembre: al Mannucci arriva la Pistoiese. Che oggi ha pareggiato 1-1 in un altro derby toscano, contro il Grosseto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella provincia di Pisa, tra ieri e oggi, sono state registrate oltre 1.400 nuove positività. In tutta la Regione, invece, sono 11.761 i contagiati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

STOP DEGRADO

Sport

STOP DEGRADO