Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rihanna pagata 8 milioni di dollari per esibirsi alla festa pre matrimonio del figlio dell'uomo più ricco d'Asia

Attualità venerdì 16 gennaio 2015 ore 09:00

Piazza della Collegiata intitolata a don Mannari

La proposta del sindaco di dedicare allo "scrupoloso pastore, colto storico e ricercatore, parroco dal 1959 al 1981" lo spazio antistante la chiesa



SANTA MARIA A MONTE — “Questa amministrazione ha pensato di intitolare la piazza antistante la chiesa Collegiata, che non ha un nome proprio, al canonico don Lelio Mannari, proposto di Santa Maria a Monte dal 1959 al 1981, scrupoloso pastore della chiesa, colto storico e ricercatore, soprattutto di storia medievale”.

Così il sindaco Ilaria Parrella. Che continua.

“Di questa straordinaria figura, rimasta nel cuore di tutti, si ricordano tantissime qualità: la schiettezza, il buonumore, la saggezza, la generosità e la particolare capacità di dialogare con tutti. Don Mannari è stato molto legato a Santa Maria a Monte e alla sua storia locale tanto da diventare un importante punto di riferimento anche per altri studiosi”.

La scelta di intitolare la piazza della Chiesa di Santa Maria a Monte a don Lelio Mannari è “in continuità con la decisione dell’anno passato di intitolare la piazza della chiesa di San Donato a don Luigi Picinoli, anch’egli parroco molto amato e indimenticato di quella parrocchia. L’intitolazione della piazza a don Lelio Mannari è l’occasione per ricordare la sua straordinaria figura e legarvi iniziative culturali in suo onore”.

Di recente Alberto Fausto Vanni, a nome dell’associazione Storie Locali, ha proposto di intitolare a don Mannari il parco archeologico della Rocca.

“In realtà il parco – spiega e conclude il sindaco Parrella – essendo adiacente al museo, tanto da formare un tutt’uno con questo, è già intitolato alla Beata Diana Giuntini, altra figura molto amata dai santamariammontesi e anche da don Mannari”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cascine di Buti piange la scomparsa di Stefano Matteoli. In vacanza con la famiglia, era alla guida di un'auto che si è ribaltata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità

Attualità