QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 7° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 13 dicembre 2019

Attualità sabato 27 dicembre 2014 ore 17:40

Il parco della Rocca da intitolare a Don Mannari

Iniziativa di Alberto Fausto Vanni, a nome dell'associazione Storie Locali in ricordo del canonico, grande appassionato della cultura del suo paese



SANTA MARIA A MONTE — Ha scritto al sindaco Parrella e a tutti gli assessori, Alberto Fausto Vanni, a nome dell’associazione Storie Locali per chiedere con forza l’intitolazione del parco della Rocca a Don Lelio Mannari.

“Don Mannari è stata la pietra miliare e storica di Santa Maria a Monte. Storie Locali, fin dal primo momento, circa vent’anni fa, ha seguito il cammino che Don Lelio aveva tracciato”, sottolinea Vanni. Che si domanda: quanti studiosi e quanti ragazzi hanno appreso da questo prete la passione per la storia?

“La Beata Diana, la Rocca e Pozzo: per Don Mannari erano parte della sua vita – riprende Alberto Fausto Vanni –. Come non ricordare l’emozione che trasmetteva a tutti durante la cerimonia pasquale della scopertura della Beata? E sia la Rocca, dov’era edificata la Pieve intitolata alla Vergine Maria e sia località Pozzo piena di storia e di cultura, erano fissi nella sua mente come pagine da far conoscere alle future generazioni”.

Per questi “motivi, ma ce ne sarebbero tanti altri, chiediamo all’ amministrazione comunale che il parco della Rocca sia intitolato al canonico Don Lelio Mannari”.

L’occasione più opportuna per questa iniziativa – secondo Vanni – “sarebbe la Pasqua, la festa della Beata Diana, a lui molto cara”.

Intanto Storie Locali sta raccogliendo materiale per la realizzazione di una biografia su Don Lelio Mannari.



Tag

Bonafede e la gaffe sulla differenza tra reato doloso e colposo | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Sport