QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°15° 
Domani 11°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 novembre 2019

Attualità mercoledì 25 marzo 2015 ore 09:45

Piazza Timisoara si tinge di giallo

Inaugurato a Fornacette il mercato di filiera corta della Coldiretti. L'appuntamento con i produttori locali sarà ogni lunedì



CALCINAIA — E' sbarcato lunedì mattina a Fornacette il mercato di filiera corta e piazza Timisoara si è subito vestita di giallo.

Al taglio del nastro del mercato contadino promosso dal Comune e da Coldiretti, c'erano gli assessori Beatrice Ferrucci e Giuseppe Mannucci, un gruppo di bambini della scuola materna, il direttore Coldiretti Interprovinciale di Pisa e Livorno Aniello Ascalese e il responsabile Coldiretti per la Valdera Riccardo Picchi.

Tanti gli stand dei produttori locali, con i loro colori, profumi e sapori.

“Grazie alla collaborazione tra Coldiretti e l'amministrazione – ha detto Ferrucci – abbiamo potuto dar vita al primo mercato a chilometro zero nel nostro Comune. Si tratta di un’iniziativa di grande valore che unisce in sé vari aspetti. In primis quello economico: il mercato contadino contribuisce alla promozione del territorio e può rappresentare un volano per la rete commerciale ed economica locale. La location - ha  aggiunto - è ottimale, piazza Timisoara costituisce un punto di passaggio grazie alla vicinanza con la via Tosco Romagnola. Non meno importante l’aspetto ambientale – ha poi concluso l’assessore - è il fatto che i produttori siano locali permette infatti di abbassare le emissioni, contribuendo così all’abbattimento dell’inquinamento”.

A sottolineare elementi come la qualità e la stagionalità dei prodotti è stato Aniello Ascalese, che ha detto: “Questa bella realtà che si va a unire alla vasta rete dei mercati di Campagna Amica, permette di valorizzare concetti riscoperti come quello della stagionalità di frutta e verdura. Proprio in virtù di questo aspetto, i produttori che parteciperanno con i loro stand cambieranno nel corso dei mesi, in base ai loro raccolti”.

“Da non dimenticare sono anche il valore educativo, di aggregazione e di sostegno a piccoli agricoltori e allevatori locali promossi da questo mercato", ha aggiunge Riccardo Picchi.

L’appuntamento con il mercato di filiera corta di Fornacette sarà quindi ogni lunedì mattina in piazza Timisoara.



Tag

Mes, Di Maio: «Nessuno scontro con Conte»

Ultimi articoli Vedi tutti

Imprese & Professioni

Attualità

Attualità

Attualità