QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°20° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 16 ottobre 2019

Cronaca martedì 28 marzo 2017 ore 15:50

Autopsia sul corpo di Massimo Palumbo

Massimo Giovanni Palumbo (foto da Fb)

L'uomo di 37 anni è stato investito in maniera mortale domenica all'alba da un'auto guidata da un 63enne che ora è indagato per omicidio stradale



PISA — Il cadavere di Massimo Giovanni Palumbo è a medicina legale in attesa dell'autopsia. L'uomo di 37 anni è morto domenica mattina intorno alle 6 in via del Tiglio a Bientina. Palumbo aveva passato la serata alla discoteca Boccaccio e dopo era andato a fare colazione. E' stato investito da un'auto guidata da un uomo di Buti di 63 anni

L'investitore si è subito fermato e ha chiamato i soccorsi prestando un primo ma inutile tentativo di aiuto a Palumbo che con tutta probabilità è morto sul colpo. L'automobilista è indagato per omicidio stradale. I test alcolemici sono risultati negativi, l'uomo era di ritorno a casa dopo aver accompagnato la moglie alla partenza di una gita. 

Massimo Giovanni Palumbo era conosciuto in Valdera ma anche in Valdicecina perché aveva vissuto a lungo a Villamagna e aveva frequentato le scuole superiori a Volterra. Palumbo è figlio di un poliziotto in pensione.

Non è ancora stata fissata la data dei funerali.



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro