Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'Italia in bilico. E se la smettessimo con le ipocrisie?

Attualità lunedì 05 settembre 2022 ore 17:13

Asl, Gagliardi al dipartimento materno infantile

Luigi Gagliardi
Luigi Gagliardi

Il direttore del reparto di neonatologia e pediatria dell’ospedale Versilia subentra al dottor Ugo Bottone alla guida del dipartimento



PISA — Dopo il pensionamento, avvenuto nei giorni scorsi, del dottor Ugo Bottone, l'Asl nord ovest ha scelto Luigi Gagliardi come nuovo responsabile del dipartimento materno infantile.

Già direttore del reparto di neonatologia e pediatria dell’ospedale Versilia, dal 2018 è anche responsabile aziendale dell’Area pediatrica. Ad annunciare il conferimento del nuovo incarico, per mezzo di una nota, è la stessa Asl.

"Il nuovo direttore del dipartimento - spiega l'azienda sanitaria- avrà il compito di incrementare al massimo le sinergie tra le diverse sedi ospedaliere e territoriali e le varie componenti professionali, curando in maniera particolare e consolidando la stretta collaborazione che già esiste tra le componenti del dipartimento, legate a pediatria, ostetricia e ginecologia".

Nato a Milano,  si è laureato in Medicina e Chirurgia alla Statale di Milano e si è specializzato in Pediatria e poi in Biometria a indirizzo epidemiologico sempre a Milano. Ha lavorato negli ospedali di Lecco, e a Niguarda, al Vittore Buzzi e alla Mangiagalli a Milano, prima di arrivare all’ospedale Versilia. In quest’ultima sede è stato anche capo dipartimento materno infantile dell’allora Ausl 12 Versilia dal 2007 al 2016.

Tra il 1993 e il 1994 è stato honorary consultant in Neonatal Medicine all’Hammersmith Hospital di Londra (Royal Postgraduate Medical School, ora Imperial College). È stato anche segretario della sezione di Epidemiologia della European Society for Pediatric Research. È stato, inoltre, tra i fondatori (e siede nel comitato scientifico) del Network Neonatale Italiano della Sin, un progetto di collaborazione tra terapie intensive neonatali sui neonati di peso molto basso (meno di 1.500 grammi o meno di 30 settimane di età gestazionale) che conta circa 80 Tin (Terapie Intensive Neonatali) Italiane al momento attuale e permette confronti internazionali oltre che un benchmark nazionale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vigili del fuoco, carabinieri e volontari stanno cercando un uomo del quale si sono perse le tracce. Perlustrate le zone di Caprona e Zambra
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Renzo Dal Monte

Venerdì 25 Novembre 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità