QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 14 dicembre 2019

Attualità giovedì 17 dicembre 2015 ore 16:00

Asl, si riunisce la Conferenza dei servizi

Conferenza dei servizi congiunta delle Asl di Area Vasta. Presenti i sindaci di alcuni dei Comuni interessati e i vicecommissari delle aziende



PISA — Insieme verso il cambiamento. E’ questo il titolo della Conferenza dei servizi delle aziende sanitarie che confluiranno nella Usl Toscana Nord Ovest, in programma venerdì 18 dicembre dalle 9 alle 14, nella sede dell’Auditorium del Cnr di Pisa in via Moruzzi.

Dopo i saluti del Commissario per la programmazione di area vasta Edoardo Majno, è previsto l’intervento del commissario delle aziende Area Vasta Nord-Ovest Maria Teresa De Lauretis dal titolo A 10 anni dalla legge 40, la svolta per la sanità toscana.

Parleranno poi i vicecommissari delle aziende: Maurizio Dal Maso (Ausl 1), Joseph Polimeni (Ausl 2), Mauro Maccari (Ausl 5), Eugenio Porfido (Ausl 6) e Brunero Baldacchini (Ausl 12).

Seguiranno le relazioni sulla partecipazione dei cittadini a cura dei cinque coordinatori dei Comitati di partecipazione.

Dopo gli interventi dei referenti aziendali della Trasparenza, la parola passerà ai territori con una tavola rotonda a cui parteciperanno i i residenti delle Conferenze dei sindaci: Alessandro Volpi (sindaco di Massa), Alessandro Tambellini (sindaco di Lucca), Sandra Capuzzi (assessore del Comune di Pisa), Filippo Nogarin (sindaco di Livorno) e Ettore Neri (sindaco di Seravezza).

Concluderà la giornata l'assessore al Diritto alla salute, al welfare e all’integrazione socio-sanitaria della Regione Toscana Stefania Saccardi.

I dipendenti potranno collegarsi dal proprio pc oppure seguire la diretta streaming dell’evento nelle postazioni allestite in ciascuna delle cinque Aziende.



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cultura

Attualità