QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 13 dicembre 2019

Attualità venerdì 20 novembre 2015 ore 15:30

"Otto agenti in meno nella polizia provinciale"

Wwf e Legambiente esprimono preoccupazione per la contrazione dell'organico previsto dalla riforma del Rio: "Chi tutelerà l'ambiente?"



PISA — "Scarso risparmio per la finanza pubblica, riduzione dei servizi ai cittadini e della tutela dell'ambiente e della fauna". Così le sezioni locali di Wwf e Legambiente descrivono da riforma Del Rio sul riordino delle Province

"Uno degli aspetti negativi - si legge nel comunicato dell'associazione Wwf Alta Toscana Onlus e Legambiente Circolo Valdera - è la contrazione dei già esigui organici della polizia provinciale".

"A Pisa, il numero degli agenti scenderà da 20 a 12. Questo servizio -proseguono le associazioni ambientaliste- sembra di capire che  sarà garantito fondamentalmente dagli introiti che deriveranno da un impegno del corpo per i controlli sulla viabilità provinciale e regionale. Ma i controlli sull'ambiente, i rifiuti, le acque, la caccia, la pesca, la difesa della fauna come verranno attuati?"

Sempre secondo Wwf e Legambiente "Verrà poi a mancare, se non saranno predisposti atti amministrativi e di indirizzo, un punto di riferimento autorevole e professionale per tutte le associazioni che operano con guardie volontarie, per le Gav (guardie ambientali volontarie) che affiancano e sono coordinati dalla polizia provinciale per la corretta applicazione delle normative in materia di caccia, pesca, tutela ambientale e della biodiversità"

"Nell'attesa di successivi indirizzi -conclude la nota- facciamo un appello alla Regione Toscana e ai dirigenti dell'Amministrazione Provinciale affinché siano trovate maggiori risorse e non più tagli".



Tag

Si assentava dal posto di lavoro, arrestato il sindaco di Scalea

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Attualità

Attualità