QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°25° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 17 settembre 2019

Cronaca martedì 18 novembre 2014 ore 12:50

​Ritrovato in Arno il cadavere di Martina

Il corpo della sedicenne di Fornacette scomparsa è affiorato all'altezza della località Tre Buche. Era scappata di casa nove giorni fa



PISA — L'Arno ha restituito un cadavere, quello di Martina Del Giacco, la studentessa di 16 anni scomparsa domenica 9 novembre dalla sua abitazione a Fornacette. Dopo nove giorni di ricerche e indagini, il mistero della giovane ragazza ha quindi avuto il più tragico degli epiloghi.

Il corpo è stato ritrovato sotto una barca intorno alle 12,30 di oggi, martedì 18 novembre, dai sommozzatori dei vigili del fuoco all'altezza della località Tre Buche, a pochi chilometri da Marina di Pisa lungo viale D'Annunzio, la strada che collega la città al litorale.

Martina Del Giacco era scappata di casa nove giorni fa, domenica 9 novembre alle 21,32, come si vede nel video delle telecamere di sorveglianza che la famiglia ha istallato.

La madre ha dato l'allarme la mattina dopo, quando è andata a svegliarla per andare a scuola e non l'ha trovata in camera. Da lì sono partite le ricerche coordinate dai carabinieri. Tante le forze messe in campo alla ricerca della sedicenne, vigili del fuoco, sommozzatori, squadre cinofili, protezione civile e tanti volontari.

Poi le voci, i presunti avvistamenti ad Altopascio, Viareggio, Pisa e Livorno. Dopo diversi giorni le ricerche nei corsi d'acqua stavano per essere sospese prima della tragica scoperta di questa mattina.



Tag

Il bambino caduto dal balcone a Lodi: ecco come Angel lo ha salvato | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità