QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 19 marzo 2019

Sport mercoledì 12 dicembre 2018 ore 21:54

Il Pontedera vince anche a Pistoia

Pontedera dei miracoli. 1 a 0 a Pistoia, gran gol di Tommasini nel finale, quinta vittoria consecutiva e record, la più sofferta di tutte



PISTOIA — Mancano 4 minuti alla fine e il Pontedera conquista un angolo. La prima battuta viene salvata sulla linea in mischia ma la seconda è perfetta per Tommasini che infila il suo quinto gol con una bella e perentoria elevazione. Poco dopo la Pistoiese segna quello che sarebbe stato il pareggio se non fosse stato in evidente fuorigioco, poi nei tre minuti di recupero non succede più niente. E la partita più sofferta finisce con un grande abbraccio dei granata.
Mancavano l'infortunato capitan Caponi, e la sua assenza a centrocampo si è vista, e l'acciaccato Mannini, mentre Alessandro Benedetti si è infortunato. La Pistoiese inguaiatissima in classifica gioca con caparbietà per vincere e soprattutto nel primo tempo la fa da padrone, ma con un calo nella ripresa, trovando in un miracoloso Biggeri, almeno tre grandi parate, l'avversario più difficile da battere. 

 Le conclusioni a rete della Pistoiese sono il triplo di quelle granata ma il calcio è il calcio e alla fine il gol lo segna Tommasini, entrato nella ripresa come altri secondo le intuizioni dell'allenatore sempre più gettonato, Ivan Maraia, che usa molto il turn over. Intanto domenica arriva al Mannucci il Pisa, il derby e la partita dell'anno per i granata, che ha vinto ma che resta un punto indietro al Pontedera. 


Mario Mannucci


Formazione del Pontedera: Biggeri, Giuliani, Ropolo, Borri, Calcagni, A. Benedetti, Magrini, Bruzzo, Serena, Benedetti R. Pinzauti. Subentrati: Tommasini dal 46°, Masetti e Vettori al 58°, La Vigna al 71°, Benassai al 77°.
Marcatore: Tommasini all'86°

loading...


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Lavoro

Attualità