Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:24 METEO:PONTEDERA19°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Siccità grave anche in Germania, i livelli del fiume Reno ai minimi storici

Cronaca martedì 08 marzo 2022 ore 19:15

Addio Fabio Graziani, storico dirigente sportivo

Fabio Graziani
Foto di: Foto Facebook

È scomparso a 61 anni Fabio Graziani, in società nella mitica Mobilieri tra 2007 e 2011 e team manager nel nuovo Livorno di Toccafondi



PONSACCO — Il calcio piange Fabio Graziani, amato dirigente e conosciutissimo esperto del pallone toscano deceduto a 61 anni. Una vita immersa nel calcio, spesa soprattutto tra la sua amata Ponsacco, con i Mobilieri prima e con l'attuale società rossoblù poi, e il nuovo Livorno, rinato dalle ceneri. Nel suo girovagare, però, Graziani ha ricoperto ruoli anche nel Real Forte Querceta, nella Pistoiese e nel Prato.

"Fabio Graziani è stato dirigente dell'ultima grande Mobilieri Ponsacco dal 2007 al 2011, anni in cui il Ponsacco vinse un campionato di Eccellenza e si impose con dei buoni campionati di Serie D - ha scritto la società rossoblù - era tornato a Ponsacco nel 2019 in un momento in cui il club stava attraversando un momento di difficoltà e possiamo dire che è anche grazie a lui se oggi il Ponsacco può continuare a scendere ancora in campo. Ciao Fabio, grazie per aver voluto bene a Ponsacco".

Anche la società Livorno, ultimo club di Graziani dove fino all'11 Febbraio ha ricoperto il ruolo di team manager, ha voluto ricordarlo. "Abbiamo perso uno di noi. Uno della nostra famiglia - hanno scritto - l’Unione Sportiva Livorno 1915 piange la scomparsa di Fabio Graziani, team manager della prima squadra fino a poche settimane fa, quando era stato costretto a fermarsi per problemi di salute. Il presidente Paolo Toccafondi, il club manager Igor Protti, il direttore sportivo Raffaele Pinzani e tutta l'Unione Sportiva Livorno 1915 esprimono le più sentite condoglianze alla sua famiglia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Elettricista con la musica nel sangue, suonava la tastiera e la fisarmonica. Una passione che l'ha portato a esibirsi in tutta la Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità