comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°22° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 07 luglio 2020
corriere tv
Salvini: «La Lucarelli sfrutta il figlio per fare politica»

Politica giovedì 13 luglio 2017 ore 11:00

​"Così si aiutano le cooperative ad arricchirsi"

La Lega Nord Ponsacco commenta la protesta dei 48 migranti al Brichotel: "Questo paese non è in grado di fare una corretta accoglienza"



PONSACCO — “Di fronte a chi afferma che l'accoglienza è un valore imprescindibile, noi asseriamo che in questo modo si aiutano solo le cooperative ad arricchirsi usando soldi pubblici e sfruttando queste persone”. Questo il commento della Lega Nord Ponsacco in seguito alla protesta di ieri dei 48 migranti che da inizio lugli sono ospitati nella struttura Brichotel nella zona industriale. Gli stranieri hanno lamentato scarse condizioni igienico-sanitarie, qualità del cibo e mancanza di informazioni sui loro documenti e diritti in quanto lasciati senza alcun responsabile o referente.

“Quanto accaduto ieri mattina – hanno aggiunto dalla Lega Nord – è l'ennesima dimostrazione che, attualmente, questo paese non è in grado di fare una corretta accoglienza. Vengono portati nelle strutture e poi lasciati lì allo sbando, senza dare loro nessun tipo di informazione, soli a se stessi senza le dovute assistenze, conoscere se potevano avere documenti, spostarsi, sndare in ospedale, ricevere acqua calda”.

“Nella maggior parte dei casi – hanno concluso dalla Lega – queste persone non scappano dalla guerra e non hanno neanche diritto a farsi mantenere dagli italiani già stremati dalla crisi in quanto migranti economici. La Lega, come ha sempre sostenuto, è disposta ad aiutare soltanto chi veramente scappa dalla guerra”.  



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca