Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA19°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 12 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto

Attualità giovedì 28 ottobre 2021 ore 11:22

Don Ciotti ospite della comunità ponsacchina

Il Presidente di "Libera contro le mafie" sarà ospite a Ponsacco domenica 31 ottobre, per un pomeriggio di incontri e riflessioni



PONSACCO — Don Luigi Ciotti sarà a Ponsacco domenica 31 ottobre.

Il sacerdote, presidente di Libera Contro le Mafie, parteciperà a un pomeriggio d’incontro e riflessione, organizzato dall’associazione giovanile Talea, con la collaborazione della Caritas e della Parrocchia di Ponsacco e il contributo dell’amministrazione comunale.

Il primo appuntamento sarà alle 15.30 al cinema teatro Odeon, in via dei Mille, durante il quale don Ciotti sarà accolto, oltre che da tutta la comunità, dal parroco e direttore della Caritas della Diocesi di San Miniato, don Armando Zappolini, dalla sindaca Francesca Brogi e da due giovani attivi nelle associazioni parrocchiali e della Caritas.

La riflessione di Don Ciotti prenderà spunto dalle parole di Monsignor Tonino Bello, il vescovo pugliese conosciuto per le sue scelte forti e coraggiose, morto nel 1993. 

“Il nuovo centro pastorale di Ponsacco – spiega don Zappolini – sarà intitolato a un uomo, profondamente innamorato di Gesù e della Chiesa, che è sempre stato dalla parte degli ultimi. La sua famosa espressione ‘Chiesa del grembiule’, che indica una chiesa libera, povera e serva, è un’eredità che dobbiamo fare nostra e portare nella vita della nostra comunità”. 

Don Luigi Ciotti, legato a don Tonino Bello da una profonda amicizia, lo ha sempre ricordato come un “maestro”: “Lui incarnava la Chiesa della prossimità, dell’accoglienza. La Chiesa del servizio. La Chiesa per i poveri e dunque essa stessa povera, è stato per tanti di noi un maestro d’impegno”. 

Per partecipare all’evento è necessario prenotarsi al link https://forms.gle/2iscNnJ3WTuWnxrs5 ed essere in possesso del Green Pass

Il pomeriggio si concluderà alle 18, con la S. Messa, presieduta da don Lugi Ciotti in chiesa parrocchiale. 

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Intervenuti Carabinieri e personale medico, oltre ai Vigili del Fuoco che hanno dovuto liberare dall'abitacolo il conducente di una delle due auto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità