comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°30° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 02 luglio 2020
corriere tv
Elezioni regionali 2020: candidati, sfide e alleanze

Attualità mercoledì 27 maggio 2020 ore 08:37

Il mercato resta in centro ma diventa extra-large

Un mercato settimanale in era Covid

Il mercato del mercoledì torna con tutti i banchi andando ad occupare anche via Roma e via Sauro, per garantire il distanziamento sociale



PONSACCO — Il mercato settimanale del mercoledì riparte oggi, mercoledì 27 maggio, andando ad occupare un'area molto più ampia rispetto al passato. In particolare, per garantire le distanze di sicurezza previste dalle norme anti-Covid, è stato disposto lo spostamento di parte dei banchi del settore dell’abbigliamento su via Roma e via Sauro, eliminando i posteggi presenti nel Corso Matteotti, la Piazza San Giovanni e in parte di Piazza della Repubblica. Per gli altri settori merceologici l’ubicazione rimane la stessa del mercato ordinario.

Dunque il mercato si estende oggi su Piazza della Repubblica, via dei Mille, via Don Minzoni, via Roma e via Sauro.

L’accesso degli utenti al mercato avverrà liberamente ma al fine di evitare assembramenti, la Polizia Municipale monitorerà costantemente il livello di affollamento e prima che questo divenga eccessivo, rispetto agli spazi disponibili, disporrà la temporanea chiusura degli accessi fino al deflusso della quantità di persone ritenuta in eccesso. La chiusura degli accessi avverrà tramite transennatura dei punti stabiliti per la realizzazione dei cinque varchi di accesso/uscita, individuati rispettivamente in Via Roma, Via Sauro, Viale Rimembranza, Via dei Mille e Via Trieste (al riguardo vedasi la planimetria allegata).

L’attesa davanti ad ogni banco di vendita deve realizzarsi sempre nel rispetto della distanza minima interpersonale di un metro e gli esercenti devono fornire ai clienti guanti monouso e gel igienizzante.

E quindi predisposta un’attività di controllo e sorveglianza pubblica da parte della Polizia Municipale, della Protezione Civile comunale e delle associazioni di volontariato. A quest'ultime è assegnato il compito di supportare la Polizia Municipale nella sorveglianza monitorando gli accessi, ed al bisogno, qualora il numero delle persone presenti al mercato fosse considerato eccessivo dalle autorità, di mantenere chiusi temporaneamente i varchi di accesso.

L’accesso all’area mercatale sarà consentita, nel rispetto della distanza interpersonale di almeno 1 metro, ai compratori/visitatori muniti di mascherina protettiva, dispositivo di sicurezza personale che dovrà essere indossato insieme ai guanti anche da ogni addetto alla vendita.

"Si tratta di una soluzione provvisoria - ha spiegato la sindaca Francesca Brogi -, decisa in accordo con tutti gli operatori. Infatti appena sarà possibile completare la riassegnazione definitiva dei posti, l’assetto complessivo del mercato sarà ulteriormente perfezionato con l’alleggerimento di alcune vie e il coinvolgimento di altri spazi, come ad esempio il Corso. Sempre nelle prossime settimane il piazzale del luna park potrà essere usato come parcheggio e verrà aperto il passaggio pedonale dello stadio per raggiungere il mercato in tranquillità".

"È stato un lavoro di riorganizzazione complesso e delicato - ha aggiunto la prima cittadina -, che siamo riusciti a portare a termine grazie alla preziosa collaborazione tra gli uffici comunali, gli ambulanti e le associazioni di categoria che ringrazio. Non è semplice gestire il mercato nel centro storico e mantenerlo qua è stata una richiesta soprattutto delle associazioni dei commercianti, perché costituisce un punto di forza e un elemento di vitalità nel cuore del nostro paese. Il Comune di Ponsacco è stato l'unico in Provincia di Pisa a dover cambiare radicalmente la disposizione delle piazzole. Tutto questo si è reso necessario perché il nostro centro storico presenta strade strette che dovevano essere necessariamente alleggerite nel numero di banchi per garantire la sicurezza. Adesso siamo pronti per tornare a vivere il nostro mercato con l’entusiasmo e l’energia tipici di questo luogo".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Attualità