Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:13 METEO:PONTEDERA18°31°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Green Pass, cosa è e come funziona

Attualità giovedì 23 maggio 2019 ore 18:30

Inaugurato il nuovo Centro Distribuzione Postale

Il Centro di Poste Italiane si trova in via Firenze e può contare su ampie superfici e macchinari innovativi. Vi lavorano quasi 100 addetti



PONSACCO — Taglio del nastro per il nuovo Centro di Distribuzione postale di via Firenze 16, una sede che può contare su 1.160 mq di spazio interno e ben 600 mq di cortile, con attrezzature di ultima generazione che permettono di ottimizzare il lavoro degli addetti. 

Di nuova concezione gli strumenti di lavoro, come i carrelli per la movimentazione interna della posta, le bilance e i casellari, che permettono ai portalettere di ordinare e gestire la corrispondenza più velocemente.

A presentare i nuovi locali del Centro Distribuzione di Ponsacco erano presenti, per Poste Italiane, la responsabile Ingegneria e Sicurezza Mal Centro Nord Maddalena Torelli, la responsabile Gestione Operativa Toscana Paola Capista e il responsabile Ram 2 Agostino Avenale.“Presso il nuovo Centro di Distribuzione di Via Firenze – ha sottolineato quest'ultimo – lavorano 98 addetti tra portalettere e operatori interni. I volumi su base previsionale annua che questa sede gestirà sono molto importanti poiché si attestano in circa 321.000 kg per la corrispondenza “ordinaria” e in circa 532.000 invii per la posta a firma e pacchi”.

Il bacino territoriale di riferimento per la sede di via Firenze è stato suddiviso in 37 zone di recapito e 4 zone decentrate sul Presidio di Navacchio a cui si aggiungono 23 linee business e 1 linea mercato. Oltre a Ponsacco il nuovo Centro di Recapito ha competenza su altri 14 comuni: Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Cascina, Crespina Lorenzana, Fauglia, Orciano Pisano, Palaia, Peccioli, Pontedera, Terricciola e Vicopisano.

Il Centro di Recapito di Ponsacco ha a disposizione un parco mezzi che comprende 31 auto, 33 motorini e 1 furgone con i quali quotidianamente i portalettere raggiungono 167.478 abitanti, 57.276 numeri civici, 70.434 abitazioni e 10.720 attività commerciali tra uffici e negozi, percorrendo quasi 1.915 km medi al giorno.

Tutti i portalettere sono dotati di palmare e con i loro terminali potranno gestire la corrispondenza ordinaria e a firma in maniera veloce e tracciata portando a domicilio una serie di servizi postali e di pagamento sia per i privati che per i professionisti. Infatti, il destinatario della corrispondenza può pagare da casa o dal posto di lavoro, nello stesso momento in cui avviene la consegna della posta o del pacco, tramite carta Postamat, Postepay o utilizzando le carte di debito del circuito Cirrus/Maestro.

Il Nuovo Centro dunque si propone di migliorare la qualità del servizio e dei tempi di consegna anche attraverso nuove strutture, nuovi processi organizzativi e nuove logiche distributive.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le fiamme divampate nel pomeriggio in località Colle del Rosselmini - La Croce. Il Comune invita a fare attenzione e a non intralciare l'antincendio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Nila Biasci nei Doveri

Martedì 15 Giugno 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cultura

Cronaca

Cronaca