Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Visti ai russi: la risposta del presidente ucraino Zelensky

Attualità martedì 26 settembre 2023 ore 07:00

Lavori in piazza, al via la sosta veloce

Il provvedimento riguarda le zone limitrofe a piazza della Repubblica dove sono in corso i lavori. Esulta Confcommercio: "Accolta la nostra richiesta"



PONSACCO — A partire da oggi, martedì 26 Settembre, in tutte le zone limitrofe a Piazza della Repubblica dove sono in corso i lavori di rifacimento, entrerà in vigore la sosta veloce di 30 minuti.

Esulta Confcommercio che, con il presidente di Area vasta Alessandro Simonelli, ringrazia l'amministrazione comunale. L'obiettivo, come spiegato dall'associazione, è quello di "Ridurre il più possibile i disagi per le attività commerciali”.

“Viene così accolta la nostra richiesta -aggiunge Simonelli- ovvero quella di estendere il limite di sosta di 30 minuti già previsto in Piazza D'Appiano anche nell'ultimo tratto di via Carducci, dall'incrocio con via XXV Aprile all'intersezione con via Roma, in via Roma, via Nazario Sauro e nel primo tratto di via dei Mille, fino all'incrocio con via Don Minzoni. Una misura che permetterà di favorire un maggiore ricambio delle auto in sosta e di parcheggiare con maggiore facilità, che auspichiamo possa attenuare i disagi per le attività che si affacciano sulle piazza e sulle strade vicine, già penalizzate da un intervento sì necessario per rendere più attraente e fruibile il centro, ma fortemente impattante sul tessuto commerciale di Ponsacco ” 

“Ovviamente l'auspicio è che i lavori procedano il più velocemente possibile - afferma il responsabile territoriale di Confcommercio Provincia di Pisa Luca Favilli - Siamo consapevoli dell'importanza dei ritrovamenti dei resti archeologici, ma è altrettanto vero che commercianti e imprenditori devono lavorare e non possono permettersi che gli interventi si protraggano per un tempo eccessivamente prolungato”

“Inoltre - conclude Favilli - abbiamo richiesto un sostegno fiscale in favore delle attività più penalizzate dai lavori, appena pronta la simulazione che dovranno effettuare gli uffici saremo in grado di annunciare un pacchetto di aiuti”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cascine di Buti piange la scomparsa di Stefano Matteoli. In vacanza con la famiglia, era alla guida di un'auto che si è ribaltata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità

Attualità