Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PONTEDERA10°13°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La protesta degli NCC: strappano il contratto e insultano Salvini. «Con questo ti ci pulisci il...»

Attualità venerdì 28 luglio 2023 ore 08:30

"Bene il restyling ma occorrono ristori"

Lavori in piazza della Repubblica, Confcommercio chiede misure di sostegno e l'estensione del limite di sosta di 30 minuti alle strade limitrofe



PONSACCO — Proseguono i lavori di restyling in Piazza della Repubblica e Confcommercio, tramite il presidente Area Vasta Alessandro Simonelli ha inviato al sindaco Brogi e al vicesindaco Bagnoli alcune richieste su sosta e ristori, chiedendo un incontro con l'amministrazione.

“Il restyling di Piazza della Repubblica è senz'altro positivo  - sottolinea Simonelli - e si inserisce nel percorso di riqualificazione nato su impulso della nostra associazione proprio con l'obiettivo di rendere ancor più attraente e fruibile il centro, ma per ridurre al minimo i disagi per le attività è necessario estendere la sosta di 30 minuti nelle strade vicine, oltre a prevedere ristori e sostegni per le imprese più penalizzate”.  

“Fermo restando la necessità di rispettare in maniera scrupolosa il cronoprogramma dei lavori e possibilmente di accorciarne i tempi, la realtà dei fatti - aggiunge Simonelli- costringe le attività che si affacciano sulla piazza a fare i conti con un'evidente riduzione della clientela e con perdite di fatturato che non possono assolutamente permettersi per un tempo così prolungato. Per questo chiediamo fin da subito e fino al termine dell'intervento l'estensione del limite di sosta di 30 minuti già previsto in Piazza D'Appiano anche nell'ultimo tratto di via Carducci, dall'incrocio con via XXV Aprile all'intersezione con via Roma, in via Nazario Sauro, in via Roma e nel primo tratto di via dei Mille fino all'incrocio con via Don Minzoni”. 

Simonelli chiede inoltre “un incontro per concertare le misure di ristoro per le attività più colpite, in modo da chiarire la platea di beneficiari e la forma del contributo, oltre alle tempistiche e alle modalità di erogazione. L'amministrazione aveva già dato la sua disponibilità per attivare questo sostegno e adesso è il momento di concretizzare”.

“Quello di Piazza della Repubblica è un intervento necessario e che abbiamo sempre sostenuto, ma fortemente impattante per le attività - afferma il responsabile territoriale di Confcommercio Pisa Luca Favilli - Per questo avevamo richiesto al Comune l'istituzione di un'area di sosta veloce nel primo tratto della piazza che avrebbe consentito di attutire almeno in parte la carenza di parcheggi. Una soluzione negata per ragioni logistiche e di sicurezza, ma ora ribadiamo l'urgenza di tamponare la mancanza di posti auto con soluzioni che permettano agli imprenditori di lavorare dignitosamente anche in presenza del cantiere”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Necessario il trattamento per studenti e personale scolastico del plesso di via delle Querce. L'alunno risultato positivo sta bene
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

GIALLO Mazzola