Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA14°18°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Cronaca giovedì 12 novembre 2015 ore 16:20

"Non mi hanno fatto vedere mio figlio"

La madre di Rossi, ex gestore del Dress Code, è stata a Maiorca con la troupe di Chi l'ha visto. Misteri, sms, messe nere e una quindicenne. Il video



PONSACCO — La madre è stata a Palma di Maiorca ma non ha potuto vedere il corpo del figlio né avvicinarsi al furgone. Continuano i misteri sulla morte di Massimiliano Rossi, l'imprenditore milanese scomparso a Palma di Maiora lo scorso agosto.

Rossi, conosciuto in Valdera per essere stato il gestore della discoteca Dress Code (ex Insomnia), è morto bruciato ed è stato ritrovato con un coltello conficcato nel cuore. La Guardia civil, polizia spagnola, aveva archiviato il caso come suicidio ma troppi punti interrogativi aleggiano sulla vicenda.

Malén, una quindicenne scomparsa nel 2013 sulla stessa isola e non ancora ritrovata, era al centro dei pensieri di Rossi che in un messaggio a un'amica rivelava di sapere dove si sarebbe compiuto il rito satanico che avrebbe portato alla morte della giovane. Rossi aggiungeva anche di essere in pericolo di vita: “Se muoio sai perché”. Il messaggio si concludeva dando precise indicazioni sul luogo, una cascina con un pozzo dove, secondo Rossi, potrebbe esserci il corpo di Malén.

Nella puntata di Chi l'ha visto andata in onda ieri, mercoledì 11 novembre, la madre di Rossi, Daniela Fadani è intervenuta ed è stato mostrato anche il viaggio che la donna ha fatto insieme alla troupe Rai sull'isola spagnola, alla ricerca di nuovi indizi.

Fadani ha evidenziato come non gli sia stato permesso vedere la salma del figlio (mancava il giudice, in ferie) né abbia potuto accedere al deposito giudiziario dove è parcheggiato il furgone bruciato di Rossi.

Fadani e la troupe Rai hanno incontrato anche i genitori di Malén. La giornalista Rai ha cercato di raggiungere la cascina e il pozzo indicati da Rossi ma un gruppo di cinghiali ha impedito l'accesso.

In attesa di nuove luci su una vicenda intricata è possibile rivedere il servizio di Chi l'ha visto cliccando qui (dal minuto 58 al 76 si parla di Massimiliano Rossi).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il macchinario era trasportato col rimorchio di un camion quando si è ribaltato in mezzo alla rotatoria di Sant'Andrea a Forcoli, venendo poi rimosso
DOMANI AVVENNE
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Rosina Bianchi nata Gasperini

Venerdì 30 Settembre 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Politica