Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA10°14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio nel Messinese, strade allagate e persone intrappolate nelle auto

Cronaca sabato 19 marzo 2016 ore 16:47

Messaggi pro Isis sul cellulare di Jamal

Jalal El Hanaoui il giorno dell'arresto

Son alcune delle prove a carico emerse al processo a Jalal El Hanaoui, il 25enne accusato di incitamento al jihad e proselitismo per lo Stato Islamico



PONSACCO — La vita di Jalal El Hanaoui continua a essere setacciata alla ricerca di prove che confermino la sua vicinanza all'Isis e la sua istigazione al jihad.

Nella terza udienza che si è tenuta ieri davanti alla corte d’assise del tribunale di Pisa, presieduta dal giudice Pietro Murano è emerso che il giovane possedeva nel suo cellulare un messaggio vocale che inneggiava all'Isis. El Hanaoui, che è difeso dagli avvocati Marco Meoli e Tiziana Mannocci, aveva un'intensa attività su Fb. Dai suoi tre profili accedeva al web alla ricerca di notizie e contatti col mondo estremista islamico.

El Hanaoui continua a essere detenuto in carcere dove è rinchiuso dal luglio scorso. Nella prossima udienza, in programma il 1 aprile, saranno sentiti sei testimoni della difesa e due dell’accusa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Doppio timbro Nicastro-Cioffi in 25'. Nella ripresa Stancampiano para un rigore, poi segna Cerasani: qualche sofferenza, ma i 3 punti sono granata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Sport

Politica