QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°16° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 22 ottobre 2019

Attualità mercoledì 08 maggio 2019 ore 17:55

Partiti i lavori per l'area sgambatura cani

Si tratta di un'area di circa 1400 metri quadri all'interno del Parco urbano "Il Sorriso", area verde sempre pi+ frequentata dai cittadini



PONSACCO — Sono iniziati i lavori per la realizzazione dell'area sgambatura cani al Parco Urbano il Sorriso, il polmone verde di Ponsacco, sempre più frequentato ed apprezzato dai cittadini e non solo.

L’area avrà una superficie di 1400 mq e sarà messa a disposizione di tutti coloro che hanno un amico a 4 zampe e che desiderano liberarlo in tranquillità facendolo giocare anche con altri cani. Il progetto tiene conto delle molte richieste, sia dei conduttori dei cani sia di coloro che un cane non ce l’hanno e che vogliono sentirsi tranquilli alla vista di cani senza guinzaglio. 

L’area sarà completamente recintata e suddivisa al suo interno in due parti. La sgambatura sarà dotata anche di una fontanella per l’abbeveraggio, oltre che panchine, cestini e nuova vegetazione. In futuro in questo spazio potranno essere organizzati anche eventi specifici come attività di agility-dog ed iniziative dedicate al rapporto uomo-animale.

Nei prossimi giorni, sempre al parco Urbano, verrà installata anche una nuova cartellonistica realizzata in collaborazione con Legambiente Valdera. Un progetto nato per la valorizzazione ambientale e storico culturale del parco urbano il Sorriso. Si tratta di due bacheche in legno su cui verranno installati dei cartelloni indicanti le caratteristiche naturali del parco e la storia del lago, nato da una cava di argilla.

Il parco urbano, insieme al percorso dei Poggini, rappresenta l’area verde più importante e frequentata di Ponsacco e in quest’ottica il Comune ha puntato molto sulla sua riqualificazione per renderlo un luogo sempre più bello e funzionale per i cittadini e, da oggi, anche per i nostri amici a quattro zampe.



Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Attualità

Cronaca