Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:08 METEO:PONTEDERA18°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 14 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video messaggio di Mihajlovic al tifoso aggredito a Crotone: «Svegliati presto, così verrai a trovarci»

Attualità domenica 25 dicembre 2016 ore 15:00

"Più di un milione investito nella frazione"

Dal Comune replicano alla polemica di alcuni cittadini riguardo la mancanza di addobbi natalizi in Val di Cava: "Mancano vie a vocazione commerciale"



PONSACCO — "Nel comune di Ponsacco, ma non solo, l'illuminazione natalizia da sempre coinvolge le vie a vocazione commerciale, questo perché i promotori sono da sempre gli esercenti che poi richiedono alle rispettive amministrazioni una compartecipazione in termini di spesa. Purtroppo la frazione di Val di Cava non dispone di strade con questa vocazione ed è forse per questo motivo che ad oggi nessun commerciante del posto ha mai richiesto la collaborazione dell'ente per tale illuminazione". Così l'amministrazione comunale ha voluto replicare alle polemiche che nei giorni scorsi alcune cittadine di Val di Cava hanno lamentato in merito all'assenza dell'illuminazione natalizia nella frazione.

"Anche quest'anno, come l'anno passato, il comune di Ponsacco ha illuminato un albero della scuola di Val di cava a simbolo del Natale; possiamo migliorarci certo, ma dire che non è stato fatto nulla non è corretto. Come non è corretto dire che la frazione è abbandonata, anzi, i fatti dimostrano l'esatto contrario - hanno aggiunto -. Da quando questa Amministrazione si è insediata, infatti, più di un milione di euro è stato investito nella frazione. Ricordiamo ad esempio l'ampliamento della scuola materna e di quella elementare, la riasfaltatura della via Maremmana, la realizzazione del nuovo giardino pubblico a La Ripa (l'inaugurazione a gennaio) e la costruzione della nuova strada di raccordo interno tra il quartiere di via Pinocchio e quello di La Ripa (già appaltata e tra qualche mese cantierizzata). Come si evince da tutto ciò, non solo la Val di Cava non è un paese abbandonato ma è, senza ombra di dubbio, un luogo al centro dell'azione amministrativa".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune ha aderito alla campagna di sensibilizzazione. Appositi cartelli stradali invitano gli automobilisti a fare attenzione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca