QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 15 novembre 2019

Politica venerdì 23 dicembre 2016 ore 13:28

Si dimette l'assessora al bilancio

Daniela Orlandini

Orlandini ha fatto un passo indietro per motivi personali "afferenti alla sfera familiare e professionale". Le parole dell'ex assessora



PONSACCO — Daniela Orlandini ha presentato la lettera con la quale ha rassegnato le dimissioni da assessore al bilancio del Comune di Ponsacco. Come ha spiegato la sindaca Francesca Brogi le motivazioni "sono di tipo prettamente personale, afferenti alla sfera familiare e professionale della dottoressa Orlandini, la quale a fronte della difficoltà personale nel portare avanti l’impegno istituzionale in parallelo a quelli lavorativi e familiari ha ritenuto opportuno e doveroso dimettersi perché non più sicura di poter sostenere l’incarico di assessore con il massimo impegno e costanza".

"Insieme a Daniela - ha spiegato la sindaca - c’è stata la massima unità e condivisione degli obiettivi prefissi e le decisioni prese, sia nell’ambito delle politiche economiche sia relativamente a decisioni più ampie e trasversali. In questi anni quella fra la dottoressa Orlandini, la giunta e i funzionari comunali è stata una collaborazione serena e proficua e le sue competenze di dottore commercialista messe a disposizionedella comunità hanno contribuito fortemente ad una gestione economica e finanziaria del bilancio pubblico corretta e trasparente". 

"Per tutti questi motivi vorremmo rivolgerle un sincero ringraziamento e un augurio di buon lavoro. Riguardo al nuovo assessorato non ci sono ancora nomi all’orizzonte; si apre oggi una fase di confronto e consultazione che potrebbe prevedere anche una riorganizzazione delle deleghe rispettando le quote rosa nella composizione della giunta".

Questa invece la lettera di dimissioni presentata da Daniela Orlandini: 

"Gentilissima signora sindaco,

 sono con la presente a rassegnare le dimissioni di assessore al bilancio di Codesto Comune.Tengo a precisare che le motivazioni di tale scelta sono da ricercarsi esclusivamente nella sfera personale della sottoscritta, in particolare negli impegni familiari e professionali. L’incarico di assessore, in questi tempi in cui le norme cambiano continuamente e si sommano ad una burocrazia spesso troppo sterile, comporta un impegno serio e costante che non sono più in grado di assicurare, volendo già conciliare la famiglia con la mia professione di dottore commercialista. E’ con la stima di sempre che ringrazio il sindaco Francesca Brogi per la fiducia e l’opportunità che mi ha dato nel conferirmi tali deleghe. E’ con grande piacere che ho condiviso con tutta la giunta questa esperienza politica; pur essendo io un semplice tecnico ho trovato con tutti l’empatia giusta per lavorare insieme. Ringrazio pertanto tutta la giunta per l’impegno con cui si adopera per fare il bene comune. Ringrazio tutti i consiglieri di maggioranza e di opposizione, perché dedicano gran parte del loro tempo libero per portare avanti il mandato loro conferito dalla cittadinanza. Ringrazio tutto il personale dipendente del Comune per il supporto e l’accoglienza incontrata, in particolare ringrazio il segretario comunale, dottor Salvatore Carminitana, il responsabile dei servizi finanziari, dottoressa Alessandra Biondi e il responsabile dei tributi, dottoressa Simona Romano, con cui ho avuto più frequenti contatti lavorativi che mi hanno dato modo di apprezzarne la serietà e le competenze professionali. 

Auguro ad ognuno un buon lavoro.Cordiali saluti. 

Daniela Orlandini".



Tag

Il Vesuvio dall'alto, bellezza e vergogna: 30mila abusi edilizi nel parco nazionale

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità