Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:30 METEO:PONTEDERA18°30°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 20 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Politica giovedì 19 settembre 2019 ore 09:58

Un altro Comune si aggiunge ai "Plastic Free"

Approvata all'unanimità dal consiglio comunale ponsacchino la mozione presentata dal gruppo "Lega - Salvini Premier" per un comune più ecologico



PONSACCO — Anche il comune di Ponsacco si è dichiarato “Plastic Free”. Nella seduta consiliare di martedì, l'assemblea municipale ha votato all’unanimità una mozione, proposta dal gruppo "Lega Salvini Premier", che impegna sindaco e assessore competente a promuovere una progressiva riduzione dell'utilizzo dei materiali plastici monouso non compostabili o non biodegradabili, come peraltro sancito nel quadro normativo contenuto nella Legge della Regione Toscana n.37/2019.

L'unanimità è arrivato dopo che il consiglio ha recepito alcuni emendamenti proposti dai gruppi consiliari di maggioranza.

“Nella nostra provincia oltre al capoluogo si registrano molte adesioni alla campagna “Plastic
Free” ed abbiamo ritenuto necessario che anche il nostro comune dovesse compiere questo importante passo" ha commentato Alessandro Ghelli, consigliere promotore della mozione.

Il consigliere dell'opposizione spiega che la mozione "non si ferma alla semplice adesione alla campagna ma individua un percorso, che passa per la sensibilizzazione della cittadinanza - con l’istituzione di una Consulta ambientale, l’organizzazione di giornate straordinarie di pulizia dei nostri polmoni verdi e l’istituzione di cartelli informativi - ed il coinvolgimento della istituzioni comunali quali la Commissione ambiente laddove maggioranza e opposizione andranno a concretizzare gli obiettivi che la mozione si prefigge”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Operai e dipendenti comunali subito al lavoro per intervenire sulle criticità. Qualche tetto scoperchiato e tanti alberi finiti per strada in Valdera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Sport

Cronaca