Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Visti ai russi: la risposta del presidente ucraino Zelensky

Attualità martedì 10 ottobre 2023 ore 18:00

A Treggiaia l'ex materna ospiterà madri e bambini

La scuola materna "Sacro Cuore" di Treggiaia

L'appartamento di via XXV Aprile, la nuova Casa Belvedere, sarà dedicato anche alle donne sole: il progetto è di Caritas San Miniato e Il Cammino



PONTEDERA — La vecchia scuola materna del Sacro Cuore di Treggiaia accoglierà donne sole e madri con figli nella nuova Casa Belvedere, l'appartamento messo a disposizione dalla Caritas di San Miniato nell'ambito del progetto "La Community dell'Abitare" finanziato con i fondi dell'otto per mille della Chiesa cattolica.

La Casa, in grado di accogliere fino a un massimo di 7 ospiti, sorge appunto in via XXV Aprile, nell’appartamento al di sopra della ex scuola materna del paese di proprietà della parrocchia di Treggiaia, che in precedenza ospitava una comunità di suore delle "Piccole Figlie di San Giuseppe". Proprio a tal riguardo, nello scorso anno, alcuni membri del Consiglio pastorale avevano cercato nuovi gestori per la struttura.

La "Community dell’Abitare" intende dare risposte al disagio abitativo diffuso nella Diocesi di San Miniato, che ricomprende appunto anche Treggiaia. Mentre nel Valdarno la progettazione potrà contare sull’apporto della cooperativa La Pietra d’Angolo, nel caso di Treggiaia sarà la cooperativa Il Cammino a collaborare con la Caritas sanminiatese.

"Si tratta di una progettazione in cui Caritas crede molto, in linea con le scelte di Caritas Italiana, molto attenta al problema dell’abitare, che sta diventando strutturale anche nel nostro territorio - ha spiegato don Armando Zappolini, direttore della Caritas che parteciperà all'inaugurazione insieme al sindaco Matteo Franconi - Casa Belvedere e Casa Martina a Fucecchio rappresentano i primi passi di un percorso triennale che, oltre a costituire un supporto per le persone in disagio abitativo, intende stimolare le comunità a sviluppare una sensibilità particolare nei confronti di questo tema".

L'inaugurazione di Casa Belvedere si terrà mercoledì 18 Ottobre alle 18. Oltre a don Zappolini e al sindaco Franconi, interverranno anche l’assessora alle Politiche sociali di Pontedera, Carla Cocilova, e il presidente della cooperativa Il Cammino, Matteo Lami.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il gruppo consiliare di Terricciola SiCura chiede di intervenire contro gli abbandoni: "Si creano disagi ai cittadini e viene meno il decoro"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità

Attualità