Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PONTEDERA20°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 05 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

Cronaca martedì 27 settembre 2016 ore 18:43

"Alle case popolari serve un intervento urgente"

Le case popolari di via dell'Indipendenza

La Lista civica indipendente ha lanciato l'allarme per le abitazioni di via Indipendenza: "Il Comune non sta facendo niente, Cecchi dia spiegazioni"



PONTEDERA — Le case popolari di via Indipendenza sono malridotte da tempo. Sulla questione è intervenuta la Lista civica indipendente con il segretario Federico Orsini che ha dichiarato: "Abbiamo constatato, negli ultimi mesi, la raccolta firme dei residenti e vari articoli di stampa. Ma ad oggi non vediamo nessuna azione da parte dell'amministrazione. La situazione è nota: sull'edificio con i civici dal 36 al 40 sono urgenti lavori di ristrutturazione su elementi anche strutturali; le strade e i marciapiedi circostanti sono in condizioni precarie, il piazzale interno è invaso da auto abbandonate, di cui alcune distrutte dal fuoco e ridotte a un groviglio di lamiere".

La Lista civica ha espresso i propri dubbi sia sulla manutenzione delle case che sulle auto abbandonate e ha chiesto un intervento diretto e immediato dell'amministrazione. Per quanto riguarda i lavori di manutenzione straordinaria dalla Lista civica hanno spiegato che sull'argomento "è intervenuto il direttore generale di Apes sostenendo che ad oggi i soldi per l'intervento non sono disponibili, mancano i fondi che dovrebbe trasferire la Regione. A noi invece risulta che al margine di un incontro pubblico in aprile l'assessore Marco Cecchi abbia dato precise rassicurazioni ad uno dei residenti che i lavori erano già finanziati e che quindi sarebbero partiti a breve. Perché ci sono versioni così discordi? Chiediamo all'assessore di chiarire pubblicamente e di attivarsi perché questi interventi, urgenti e necessari, vengano messi in programma al più presto".

Per quanto riguarda il tema delle auto abbandonate la Lci ha aggiunto: "Non è accettabile che delle carcasse carbonizzate rimangano per mesi dimenticate su un piazzale aperto, adiacente a un parco pubblico, con grave rischio per l'incolumità dei bambini e con la possibilità di sversare liquidi pericolosi sull'asfalto. Per giunta su una proprietà comunale. Chiediamo che siano rimosse subito, che si individuino i proprietari dei veicoli abbondonati e che siano ripristinati il decoro e la legalità".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio nelle vicinanze dei binari della stazione di Pontedera. Sul posto le autorità competenti per gli accertamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leonella Simoni Ved. Polidori

Sabato 02 Luglio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca