QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 16 novembre 2019

Attualità lunedì 08 febbraio 2016 ore 11:45

Ambra Cavallini gioca il colpaccio a Montespertoli

Altro tie-break per le pontederesi che stavolta la spuntano e conquistano due punti d'oro



PONTEDERA — Il match tra Montesport e Ambra Cavallini termina nuovamente al tiebreak, ma stavolta sono le ragazze di Pontedera a far festa. Grande vittoria per la squadra biancoblu che, per la prima volta in questa stagione, mette al tappeto la corazzata di coach Buoncristiani. Due punti importantissimi per le atlete targate Ambra Cavallini, che aprono nel migliore dei modi il proprio girone di ritorno

In avvio di gara, mister Giannoni si affida al consueto starting six: Sostegni e Buggiani compongono la diagonale, Meucci e Nelli giocano al centro, mentre Donati e capitan Dovichi trovano spazio in posto quattro. Il ruolo di libero è ricoperto da Anna Castellani. La Montesport, dopo una prima fase di studio, prende il largo e alla seconda sosta obbligatoria è avanti di tre (16-13): l'Ambra Cavallini, però, non riesce a reagire e la squadra di casa chiude la frazione a 17, trascinata da un´ottima Sacchetti. Nel secondo parziale, le ragazze di Pontedera scendono in campo con maggior determinazione e, grazie ad una ricezione molto positiva, riescono a pareggiare i conti, con Nelli e Buggiani sugli scudi (16-25). Nella terza frazione, invece, è la Montesport a recitare nuovamente il ruolo di protagonista: la formazione locale domina la scena fino al secondo timeout obbligatorio (16-13), finché i colpi di Dovichi permettono all'Ambra Cavallini di agguantare la parità a quota 20. Nell'azione successiva, Donati va a segno, ma è un fuoco di paglia, con la Montesport che torna a dettar legge, fino al definitivo 25-22. Coach Giannoni chiede una reazione immediata alle sue ragazze, la gara è alla portata dell´Ambra Cavallini. Detto fatto: Dovichi e compagne prendono subito un buon vantaggio (8-11) e riescono a gestirlo fino alla fine della quarta frazione, con le padroni di casa che si arrendono a 22. Si va al tiebreak e la tensione è alle stelle: nelle prime battute di gioco, la Montesport sembra avere più energie da spendere e cambia campo con 2 punti di vantaggio (8-6). Le locali mantengono il gap al 10-8, poi l´Ambra Cavallini cala il jolly ed opera il sorpasso (11-12): Montesport, tuttavia, non molla la presa e il finale è al fotofinish. A giustiziare il team di Buoncristiani, però, ci pensa Donati: prima con un attacco e poi con un muro. Sul 14-16, scatta la festa tra staff, atlete e sostenitori dell'Ambra Cavallini: una vittoria cercata e voluta fino alla fine, che regala due punti d´oro alla squadra di Giannoni, la prima, in questa stagione, a fermare la cavalcata della Montesport.

Montesport Moel - Ambra Cavallini Pontedera 2-3
(25-17, 16-25, 25-22, 22-25, 14-16)Ambra Cavallini Pontedera:
Sostegni, Buggiani 22, Meucci 3, Nelli 11, Donati 18, Dovichi 14, Castellani (libero), Martinelli, Ricci, Battini, Lupi, Piozzi (libero), Tedesco. Allenatore: Giannoni.



Tag

Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport