QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°18° 
Domani 16°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 13 ottobre 2019

Sport lunedì 14 dicembre 2015 ore 13:00

Ambra, vittoria e riscatto

Battuto il Montevarchi per 3 a 2, prestazione importante e di carattere che fa muovere la classifica ma che ancora non porta in zona tranquillità



PONTEDERA — Ritrova il successo l'Ambra Cavallini, che dopo oltre 2 ore di gara riesce a superare il quotato Montevarchi. Una prestazione di grande carattere, quella della squadra di Niccolò Giannoni, brava a rialzarsi di fronte alle difficoltà. 

Sotto 2-1, infatti, le biancoblu hanno reagito ottimamente nel quarto parziale e, sull'onda dell'entusiasmo, si sono aggiudicate la contesa al quinto e decisivo set.
Montevarchi arrivava a Pontedera da terza in classifica e con i favori del pronostico, ma stavolta Dovichi e compagne non hanno fatto sconti.
Ottimo l'avvio di gara dell'Ambra Cavallini, che nella frazione d'apertura spinge da subito sull'acceleratore: le ospiti, invece, non oppongono grosse resistenze e si arrendono a 15. Poi la musica cambia e, nel secondo parziale, Montevarchi si fa più attenta in tutti i fondamentali. Il finale è punto a punto, ma sono le ragazze targate Arno ad avere maggior benzina nel motore (21-25). Anche la terza frazione è molto equilibrata, con l'Ambra che riesce a portarsi in vantaggio ad entrambe le soste obbligatorie (8-6 e 16-14): il minimo scarto, però, viene cancellato dalle ospiti, che nella parte cruciale del set commette meno errori e chiude ai vantaggi (23-25).
Nel quarto parziale, Giannoni serra le file e l'Ambra Cavallini ruggisce sin dall'inizio. L'ingresso di Tedesco è assolutamente positivo e, grazie alla buona vena di Buggiani e Meucci, l'Ambra Cavallini strapazza Montevarchi (25-18) e porta la contesa al set decisivo.
Ma la truppa pontederese ha troppa voglia di regalare una gioia al proprio pubblico e non si concede passi falsi: il tiebreak è tutto della squadra della presidente Olivieri, che prima cambia campo sull'8-5 e poi festeggia due punti d'oro (15-9). Un risultato che permette alle biancoblu di tornare a muovere la classifica: adesso sono none (12 punti), ma la zona pericolosa è ancora troppo vicina.

Ambra Cavallini Pontedera - Volley Arno Montevarchi 3-2
(25-15, 21-25, 23-25, 25-18, 15-9)

Ambra Cavallini Pontedera:
Sostegni 4, Buggiani 21, Donati 8, Dovichi 11, Meucci 14, Nelli 13, Castellani (libero), Tedesco 7, Martinelli, Battini, Piozzi (libero), Ricci. Allenatore: Giannoni.



Tag

Di Maio: «No a qualsiasi forma di patrimoniale»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità