Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:15 METEO:PONTEDERA20°34°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 07 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il discorso di Boris Johnson: «È chiaro che debba esserci nuovo leader e premier»

Attualità martedì 23 novembre 2021 ore 10:45

L'Anpi si rinnova nel segno delle donne

La sezione Anpi di Pontedera (foto di repertorio)

Ecco le nuove cariche per i prossimi tre anni della sezione pontederese. Alberto Tardini è riconfermato presidente e cinque donne nel direttivo



PONTEDERA — La sezione pontederese della Associazione nazionale partigiani (Anpi), a seguito dell'assemblea congressuale di alcuni giorni fa, ha rinnovato le cariche sociali per il prossimo triennio.

Sono risultati eletti Giuseppe Badalassi, Cinzia Bogino, Belinda Caglieri, Francesco Cambioni, Lucia Curcio, Ilicia Di Iennio, Gianni Ferdani, Massimo Fulceri, Miria Mori, Pietro Pertici, Alessandro Remorini e Alberto Tardini. Proprio quest'ultimo è stato riconfermato come presidente, ruolo già svolto durante il mandato precedente.

Al congresso provinciale, invece, la sezione sarà rappresentata da Tardini stesso insieme a Badalassi e Ferdani. I tre avranno il compito di promuovere le mozioni sostenute dall'assemblea locale, in particolare sulla necessità di stabilire un bando delle armi nucleari, sulla creazione di un nuovo sistema di difesa europeo e sulla possibilità di creare un nuovo momento di studio e approfondimento sulla questione israelo-palestinese

“La nuova composizione del direttivo dell’Anpi, che vede una forte presenza di compagne, sta a testimoniare quanto sia forte e motivata la presenza femminile nella nostra associazione, che sarà certamente di stimolo per tenere alta la memoria di quanto le donne hanno saputo fare a partire dal momento della resistenza partigiana, passando per la costituente e successivamente per tutte le conquiste sociali del nostro paese - ha spiegato il presidente Tardini - l'Anpi Pontedera, che affonda le sue radici in tempi lontani, è tornata da qualche anno a essere soggetto politico attivo per la memoria, ma anche strenuo difensore dei principi costituzionali e dei temi dell’antifascismo di ieri e di oggi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inizia oggi il contest in collaborazione con "Valdera DB distribuzione bevande" per individuare il miglior gelato della Valdera per i nostri lettori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Spettacoli