Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:PONTEDERA15°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 14 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Lavoro lunedì 10 agosto 2020 ore 12:00

Sospesi i protesti sui titoli bancari

L'associazione che raggruppa le partite Iva, anche in provincia di Pisa, esprime soddisfazione per la sospensione dei protesti dei titoli bancari



PONTEDERA — Grande soddisfazione è stata espressa da Apit (Associazione Partite Iva Toscana) per la sospensione dei protesti dei titoli bancari, che tante Partite Iva non potevano pagare per la mancanza di incassi nel lockdown.

La prossima settimana sarà infatti trasformato in legge il decreto che prevede la sospensione dei titoli di credito fino al 30 Agosto. Per questa problematica, era sceso in prima linea il Comitato "Commercianti Uniti" con Monia Petreni, che si era battuto affinché gli imprenditori potessero continuare a tenere aperta la loro attività, organizzando varie iniziative di sensibilizzazione.

Raffaele Saviano, coordinatore Apit Pisa Valdera, ha detto: "Con la sospensione dei protesti siamo riusciti a ridare la dignità a tante Partite Iva. Essere protestati vuol dire mettere fine alla propria attività lavorativa per sempre. Vuol dire innescare un meccanico di frustrazione che ha ripercussioni a livello personale e che si ripercuote sugli affetti familiari. Ringrazio le parti politiche intervenute affinché si raggiungesse questo risultato".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dei 36 nuovi casi positivi di oggi comunicati dalla Usl dieci sono stati registrati a Ponsacco e altri dieci a Pontedera
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità