Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA19°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 12 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto

Attualità giovedì 23 marzo 2023 ore 11:15

Appello ai tifosi, "Tutti al Mannucci"

Mini abbonamento per tre partite a soli 5 euro per gli Under 17: il Pontedera vuol riempire la Gradinata. Gradassi: "Abbiamo bisogno della città"



PONTEDERA — Mancano tre partite al "Mannucci", con due trasferte nel mezzo, per concludere la regular season del Pontedera e pensare agli spareggi per la Serie B. Che, se non sono ancora garantiti matematicamente, sono davvero a un soffio.

Proprio per questo, il Pontedera ha deciso di lanciare un appello ai tifosi granata, per invitarli a riempire lo stadio proprio per gli ultimi tre impegni casalinghi e spingere la squadra verso un grande traguardo. Con un pensiero, soprattutto, ai più giovani.

"Tutti i ragazzi e le ragazze Under 17 - ha spiegato la società - in occasione delle ultime tre partite casalinghe, contro Imolese, Aquila Montevarchi e Gubbio, potranno sottoscrivere un mini abbonamento al costo di 5 euro per la Gradinata".

"Abbiamo deciso di lanciare questa iniziativa per avvicinare i ragazzi - ha commentato il presidente del Pontedera, Piero Gradassi - ci piacerebbe vedere la Gradinata piena di famiglie in queste ultime partite casalinghe: abbiamo bisogno del calore della nostra città per raggiungere il secondo obiettivo stagionale. Ci auguriamo che questa iniziativa abbia successo già per la partita di contro l’Imolese. Vi aspettiamo allo stadio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Intervenuti Carabinieri e personale medico, oltre ai Vigili del Fuoco che hanno dovuto liberare dall'abitacolo il conducente di una delle due auto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Attualità