QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Politica lunedì 05 settembre 2016 ore 13:20

"Atteggiamento arrogante ed antidemocratico"

Alessandro Puccinelli

Il consigliere della Lista Civica Indipendente Puccinelli commenta la vicenda delle convenzioni pasti con i ristoranti che Geofor avrebbe sospeso



PONTEDERA — "Se una presa di posizione assolutamente in linea con i diritti costituzionali della libertà di espressione ma anche nello specifico su un grosso problema che attanaglia da anni ampie parti dei territori limitrofi alla discarica/impianto di compostaggio, può portare a ritorsioni di questo tipo, siamo a censurare in modo deciso tale atteggiamento arrogante ed antidemocratico, cosa ancor più grave se vi è coinvolta un'entità, quale Geofor è, che discende dalla Cosa Pubblica". Così la pensa il consigliere comunale della Lista Civica Indipendente Alessandro Puccinelli in merito alla questione della disdetta da parte di Geofor delle convenzioni pasti con esercizi commerciali del circondario, pare a causa di prese di posizione sulle maleodoranze emesse dal polo ecologico.

Sulla questione, il gruppo d'opposizione ha presentato un'interrogazione da discutere al prossimo consiglio comunale.

Dalla Lista Civica Indipendente si dicono "sconcertati da tale atteggiamento", considerando anche che "Geofor è una partecipata a maggioranza pubblica". E per questo, aggiungono che "nella speranza che la situazione riportata venga prontamente smentita e si ripristini la libertà di espressione, rimaniamo con attenzione sulla questione".

Nell'interrogazione, la lista d'opposizione scrive che "il diritto di espressione, esercitato nei modi opportuni, è previsto dalla Costituzione della Repubblica Italiana, le affermazioni riportate sui giornali, di almeno uno dei gestori degli esercizi interessati dalla vicenda, appaiono non solo del tutto composte, ma anche assolutamente oggettive rispetto ad una realtà nota a tutti da anni".

Considerato che Geofor è una società a maggioranza pubblica nella quale il Comune di Pontedera esprime alcune componenti del CdA e se le ipotesi sulle motivazioni della disdetta delle convenzioni pasti con i ristoranti sono effettivamente dovute alle affermazioni, la lista di minoranza chiede al sindaco "di voler appurare le motivazioni della disdetta unilaterale da parte di Geofor Spa delle convenzioni pasto con i gestori citati negli articoli di stampa".



Tag

Matteo Salvini fa l'accento romagnolo mentre visita un'azienda per la campagna elettorale in Emilia-Romagna

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca