QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 24 gennaio 2020

Sport mercoledì 27 novembre 2019 ore 06:30

Bellaria Rugby, il fine settimana delle giovanili

Vittoria per entrambe le squadre del Granducato Rugby, mentre l'Under 18 si è dovuta accontentare di un pareggio. Male l'Under 14



PONTEDERA — Doppia vittoria nel fine settimana delle due squadre Granducato Rugby, franchigia della quale fanno parte i ragazzi Under 16 del Bellaria Rugby. Le squadre 1 e 2, impegnate in trasferta rispettivamente sui campi di Lucca e Pisa, hanno fornito brillanti prestazioni e ottenuto due vittorie che fanno classifica e morale. 

La squadra 1 si è imposta sul Rugby Lucca per 39-12 e grazie alla doppia vittoria sui rossoneri avrà diritto a giocare la finale per il 5° posto del girone, la cui vincente sarà ammessa a disputare il campionato interregionale di seconda fascia. La finale si svolgerà in gara unica il 15 dicembre al “Priami” di Stagno e vedrà come avversaria il Florentia Rugby. 

La squadra 2 sta invece disputando il girone per il piazzamento dal 9° al 12° posto e la vittoria consente di scavalcare in classifica proprio il Cus Pisa. In entrambe le squadre sono stati molti i ragazzi “Bellaria” scesi in campo, e in generale le due squadre danno dei tangibili segnali di crescita dopo un inizio di stagione meno brillante del previsto.

Pareggio salomonico quello ottenuto dall’Under 18, che ha pareggiato 5-5 (una meta non trasformata per parte) con la formazione dei Ghibellini (franchigia formata dai ragazzi di Arezzo e Siena) nello spareggio per il terzo posto della fase di qualificazione al campionato interregionale. Tutto si deciderà ovviamente nella gara di ritorno, in programma tra due settimane a Bettolle.

Giornata storta invece per l’Under 14, impegnata in un difficilissimo match casalingo con l’Union Rugby Prato-Sesto. Gli ospiti si sono dimostrati troppo forti e motivati, i nostri ragazzi si sono impegnati alla morte per cercare di contrastare le folate avversarie ma alla fine il punteggio è stato impietoso: 0-90 con ben 14 mete subite. Alla fine di questa fase le varie squadre verranno re-distribuite per livello, in modo da far disputare ad ognuna il campionato giusto per le proprie capacità ed evitare, possibilmente, incontri troppo squilibrati.

Per finire, weekend a tutto rugby per i piccoli Under 10 e Under 8.Questi ultimi hanno disputato il raggruppamento casalingo, nel quale erano presenti Union Versilia, Etruschi, Sesto e Sieci, per un totale di oltre 50 bambini che hanno dato vita a una spassosa serie di partite caratterizzate dal fango che li ha ricoperti da capo a piedi, per la soddisfazione delle mamme e soprattutto delle lavatrici! "Non abbiamo tenuto il conto delle mete fatte e subite, e neanche dei risultati: qui conta solo il divertimento!" hanno commentato soddisfatti dal Bellaria.

Doppia trasferta invece per i grandicelli, che dalla scorsa settimana sono stati suddivisi in due squadre. La squadra 1 ha disputato il raggruppamento in programma a Lucca, seguita da coach Stefanelli, mentre la squadra 2 seguita da coach Reino quello di Fibbiana: “1” e “2” non è una suddivisione tra più bravi e meno bravi, in quanto le due squadre vengono sempre formate in maniera equilibrata per poter dare a tutti modo di giocare e divertirsi. Da segnalare l’esordio della caparbia Nora, che ha voluto seguire le orme del fratello maggiore: anche l’Under 10 ha la sua nuova campionessa.



Tag

Virus Cina, Speranza: "Faremo tutto il possibile"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità