comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 22°31° 
Domani 20°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 10 agosto 2020
corriere tv
Praia a Mare: in volo sull' Isola di Dino. Da sogno di Gianni Agnelli a «relitto» in mezzo al mare

Cultura giovedì 22 novembre 2018 ore 12:26

"C'è del marcio nel piatto"

Gian Carlo Caselli

Sabato 24 novembre alla biblioteca comunale Gronchi si parlerà di capolarato ed ecomafie col giudice Gian Carlo Caselli



PONTEDERA — Sabato pomeriggio si parlerà di cibo e mafie, settori all'apparenza distanti e invece collegati. E se ne parlerà con la partecipazione del magistrato, oggi in quiescenza, Gian Carlo Caselli, uno dei principali protagonisti delle vicende giudiziarie italiane a cavallo del nuovo secolo. 

L'iniziativa è dello Slow Food della Valdera e il titolo dice già molto dell'argomento: "C'è del marcio nel piatto", titolo anche del libro di Caselli. 

Sulle ecomafie e sul caporalato che stanno dietro ai pomodori, alle patate e a molti altri prodotti non sempre genuini che arrivano poi sulle nostre tavole, Giancalo Caselli ha infatti scritto insieme al professor Stefano Masini un libro importante e molto esplicativo di cosa si nasconde e opera dentro il settore agroalimentare. Libro che sarà presentato e discusso, con la partecipazione anche di Mario Mannucci, alle 17,30 alla biblioteca Gronchi. 

Mentre in precedenza, a cominciare dalle 15, saranno proiettati cortometraggi sul capolarato ed ecomafie. L'iniziativa è patrocinata dal Comune di Pontedera.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni 2020

Sport

Attualità

Lavoro