Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rihanna pagata 8 milioni di dollari per esibirsi alla festa pre matrimonio del figlio dell'uomo più ricco d'Asia

Attualità mercoledì 23 maggio 2018 ore 06:30

Bocce, il primo memorial Giorgio Borghesi

Primo anniversario della scomparsa, Asha Pisa, Bocciofila Monsummanese e Comune di Pontedera hanno organizzato il torneo in ricordo del consigliere



MONSUMMANO TERME — Nel primo anniversario della scomparsa, l’A.S.Ha.Pisa onlus e la Bocciofila Monsummanese, col patrocinio dei comuni di Pontedera e Monsummano Terme hanno organizzato il primo memorial di bocce a coppie specialità Raffa, in ricordo del consigliere e amico Giorgio Borghesi

"Un amico che è andato via troppo presto - hanno spiegato gli organizzatori - quando ancora poteva dare tanto alla sua famiglia e all’Associazione, ma ha lasciato grande eredità di affetti in tutti quanti noi che abbiamo conosciuto le sue grandi doti umane e sportive"

Il presidente del bocciodromo comunale di Monsummano Terme, Stefano Bartoletti, ha offerto lo spazio per lo svolgimento del memorial “Giorgio Borghesi”, mentre l’Auser di Monsummano Terme si è prodigata nell’accoglienza e nell’ospitalità degli atleti e delle famiglie. 

Il torneo ha visto sfidarsi 12 coppie di atleti iscritti alla Fisdir (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali) provenienti dalle seguenti società: la PolisportivaCam di Cortona, l’ASD il Sorriso di Mira (Ve), l’ASD Efesto di Rosignano Marittima, e naturalmente i nostri ragazzi dell’A.S.Ha.Pisa onlus. 

L’ha spuntata alla fine di misura la coppia Enrico Lotti e Massimo Brogi davanti a Nico Lecci ed Alberto Borghesi, figlio di Giorgio; terzo posto per Simone Marchiori e Simone Pavan. Alla premiazione hanno partecipato il sindaco di Monsummano Terme Rinaldo Vanni, l’assessore Angela Bartoletti, il presidente regionale Federbocce e vicepresidente regionale Coni Giancarlo Gosti e naturalmente il presidente dell’ASHaPisa onlus, Luigi Gariano

Anche il comune di Pontedera era presente nella figura dell’assessore allo Sport Matteo Franconi, che ha portato il saluto dell’amministrazione pontederese ed ha ascoltato con attenzione la richiesta del presidente A.S.Ha.Pisa per il progetto di un bocciodromo a Pontedera

Il presidente Gariano ha ricordato con commozione e l’affetto la figura di Giorgio Borghesi, che per 25 anni ha collaborato con l’associazione formando una squadra di atleti che nel tempo ha conseguito traguardi eccezionali, anche grazie al suo impegno e capacita , che nel luglio 2015 gli hanno valso la nomina di assistente federale di bocce FISDIR. Anche dopo la scomparsa del loro “mister” Giorgio, nel marzo dello scorso anno, i nostri atleti hanno partecipato a vari tornei, riportando molti successi, sia nelle gare individuali che quelle a squadra, a Mira, Cecina, Sesto Fiorentino e ad Arezzo. Certamente Giorgio è sempre al loro fianco a sostenerli e a spronarli, mentre genitori meravigliosi hanno raccolto il testimone e accompagnano i nostri atleti con entusiasmo, mantenendo alto il nome dell’A.S.Ha.Pisa onlus e di Giorgio Borghesi. Luigi Gariano presidente A.S.Ha.Pisa onlus


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cascine di Buti piange la scomparsa di Stefano Matteoli. In vacanza con la famiglia, era alla guida di un'auto che si è ribaltata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità

Attualità