Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:PONTEDERA16°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorrentino: «Parthenope? Il miracolo della giovinezza»

Sport venerdì 22 dicembre 2023 ore 22:45

Finale folle, passa la Carrarese su rigore

Benedetti dopo la parata di Bleve

La squadra di Canzi sfiora il vantaggio, ma in gol ci vanno gli apuani. Al 90' Delpupo segna, ma poco dopo Capello dagli 11 metri la chiude di nuovo



PONTEDERA — Niente bis del Pontedera dopo la vittoria di Olbia: il derby con la Carrararese va agli apuani, che in un finale al cardiopalma segnano il gol decisivo al 94' con un rigore contestato non tanto per il fallo, ma per lo sviluppo dell'azione.

Sconfitta che sa di rimpianto per la squadra di mister Canzi, che gioca meglio degli ospiti, ma in attacco è troppo imprecisa e, soprattutto, sfortunata a subire gol alla prima, vera occasione.

La gara si apre con il solito Pontedera: possesso del pallone e strappi letali, che potrebbero chiudere la contesa dopo una ventina di minuti. Ianesi ci va vicino con una bella girata in area, ma la chance più ghiotta è per Benedetti, che con un colpo di testa ravvicinato costringe Bleve a fare un vero e proprio miracolo.

Espeche

Su un'azione veloce, quindi, ci prova Angori dal vertice sinistro dell'area avversaria, ma il suo tiro viene bloccato in due tempi da Bleve, prima che Benedetti possa avventarsi sulla sfera.

Come in un film già visto, la Carrarese, impalpabile nella prima mezz'ora, va in vantaggio alla prima occasione. Traversone dalla trequarti, sponda di testa di Simeri e Di Gennaro deve soltanto appoggiare sul palo più lontano. Oltre al danno il Pontedera rischia la beffa, perché poco dopo è Simeri a sfiorare il raddoppio con un tiro a giro che si spegne sul fondo.

Mister Canzi

L'intervallo porta consiglio e il Pontedera torna in campo con l'atteggiamento di sempre. Dalle parti di Bleve, però, i granata si vedono poco, pur mantenendo costantemente il pallino del gioco. E menomale che, in un paio di occasioni, la difesa sbroglia su Simeri e ancora Di Gennaro, che ancora di testa va vicino al gol, ma stavolta Espeche salva sulla linea.

L'assalto finale dei granata, a trazione anteriore con Selleri e Fossati accanto a Nicastro, è confuso e inconcludente. Ma ad accendere la partita ci pensa ormai al 90' Delpupo, che da subentrato mette dentro il gol del meritato pareggio su sviluppi di un calcio d'angolo. Che, con 5' di recupero, sembrava l'ultimo sussulto della partita.

Delpupo dopo il gol

Niente di tutto ciò: lo stesso argentino s'invola verso la porta e viene atterrato con un fallo piuttosto evidente, ma il direttore di gara lascia correre. Sul ribaltamento di fronte la Carrarese ottiene un corner e, dopo la battuta, l'arbitro assegna un calcio di rigore per un tocco di braccio: dal dischetto va Capello, che non sbaglia.

Un ko complicato da mandar giù, ma la classifica dice Pontedera a 29 punti e girone d'andata chiuso con una media punti di 1,5 a partita. Che, in prospettiva, fanno 57 a fine stagione: uno in più del record della passata stagione. Numeri che raccontano bene il 2023 entusiasmante dei granata, che torneranno in campo domenica 7 Gennaio contro il Sestri Levante.

***

Il tabellino di Pontedera-Carrarese 1-2

Pontedera: Vivoli; Espeche (71' Guidi), Martinelli, Calvani; Perretta, Ignacchiti (64' Marrone), Catanese (83' Selleri), Angori; Ianesi (71' Delpupo), Benedetti (71' Fossati); Nicastro. A disp.: Lewis, Busi, Gagliardi, Pretato, Ambrosini, Paudice, Salvadori. All.: Massimiliano Canzi.

Carrarese: Bleve; Coppolaro, Di Gennaro, Illanes; Zanon (75' Raimo), Palmieri, Cerretelli, Capello, Cicconi; Simeri (75' Gannetti), Panico. A disp.: Tampucci, Mazzini, Opoola, Cartano, Sementa, Sansaro. All.: Alessandro Dal Canto.

Arbitro: Andrea Zanotti della sezione di Rimini (Assistenti: Regattieri-D'Angelo; 4° Assistente: Leorsini).

Rete: 31' Di Gennaro, 90' Delpupo, 94' Capello (R).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo era in transito quando è divampato il rogo poi spento dai vigili del fuoco. Sul posto anche le forze di polizia per i rilievi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Politica

Cronaca

Attualità