comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°21° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 25 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Venezia, la guida speciale che non mostra ai turisti i monumenti ma gli effetti dell'acqua alta

Attualità giovedì 07 aprile 2016 ore 15:31

Castellani, un Chianti a cinque stelle

Le vigne Castellani

Con 91 punti il vino della Tenuta Campomaggio si è aggiudicato il riconoscimento del concorso internazionale di Vinitaly



PONTEDERA — Con una nuova formula, da quest’anno, l’importante kermesse veronese ha introdotto le cinque stelle che sono attribuite esclusivamente ai vini che hanno raggiunto o superato i 90 punti. Un giuria di settanta esperti di alto livello, provenienti da tutto il mondo, ha così assegnato questo riconoscimento ad uno dei vini di punta dell’azienda che a sede a Pontedera.

«Il costante lavoro che la nostra azienda sta portando avanti su tutti i suoi prodotti – ha spiegato il responsabile commerciale e marketing, Piergiorgio Castellani – ha sempre più riconoscimenti nazionali ed internazionali. Alla base di questo c’è una vera e propria filosofia produttiva che porta avanti la valorizzazione dei vitigni autoctoni ma soprattutto del territorio e dell’ambiente ad esso circostante».

Il Chianti Classico Docg Campomaggio è un Sangiovese 
in purezza. Ottenuto da una selezione di uve che crescono su 27 ettari di vigne Campomaggio, è vinificato seguendo i metodi tradizionali con lo scopo di ottenere un Chianti Classico rosso ben strutturato, invecchiato per 12 mesi in botti di rovere. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità