Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:08 METEO:PONTEDERA18°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 14 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Chelsea-Tottenham, lite furibonda a fine match tra Conte e Tuchel

Cronaca mercoledì 02 maggio 2018 ore 18:56

Coltellate al padre e minacce ai bambini

Lite famigliare finita nel sangue. Padre, madre e due figli piccoli costretti a rifugiarsi in un motocarro per sfuggire alla furia cieca del giovane



PONTEDERA — La notte scorsa un uomo sessantenne di origini senegalesi, alla presenza della moglie e dei loro due bambini in tenera età, è stato aggredito dal figlio 32enne, anche lui senegalese, avuto da una precedente relazione. Il giovane, armato di coltello, per questioni famigliari si è scagliato contro il padre mettendo a segno alcuni fendenti.

La famiglia, per fortuna, è riuscita a chiudersi all'interno di un motocarro di proprietà e a chiamare i carabinieri. Quando i militari della pattuglia radiomobile sono arrivati sul posto indicato, hanno trovato il giovane sopra il cofano del motocarro intento a colpire con violenza il parabrezza. Dentro la coppia e i due bambini terrorizzati.

I carabinieri, non senza difficoltà, sono riusciti a bloccare il figlio violento e a trarlo in arresto. Prima sedato e poi tradotto in camera di sicurezza, questa mattina in tribunale a Pisa ha ricevuto la convalida del fermo, per lesioni personali gravi e per danneggiamento aggravato, ed è quindi stato associato alla casa circondariale Don Bosco.

Il padre, finito al pronto soccorso del Lotti, è stato curato e dimesso con 21 giorni di prognosi per le coltellate ricevute.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune ha aderito alla campagna di sensibilizzazione. Appositi cartelli stradali invitano gli automobilisti a fare attenzione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca