Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:PONTEDERA15°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Le chiusure generalizzate sacrificio necessario: ma ci aspettiamo tempi rapidi per i vaccini

Attualità venerdì 27 marzo 2020 ore 15:33

Covid-19, differite scadenze tributi comunali

Il Comune di Pontedera ha spostato le scadenze di alcuni tributi comunali, nell'attesa di stabilire esenzioni e altre riduzioni



PONTEDERA — Il Comune di Pontedera ha stabilito il differimento delle scadenze di alcuni tributi comunali nell'attesa di stabilire esenzioni, riduzioni e agevolazioni rispetto agli importi in considerazione dell’emergenza COVID-19.

Nello specifico la prima rata della Tari è posticipata a settembre e la seconda ad ottobre.

Su concessioni, autorizzazioni e suolo pubblico le scadenze del 31 marzo sono differite al 30 settembre.

Anche su pubblicità, affissioni e impianti pubblicitari il versamento può essere effettuato entro il 30 settembre.

Sulla decisione della Giunta, critiche da parte di Fdi. "Non è abbastanza, bisogna fare di più. Avevamo chiesto all’amministrazione comunale di Pontedera l’eliminazione di tutte le tasse locali; Tari, Imu, Cosap e Imposta sulla pubblicità, fino alla fine dell’emergenza sanitaria e una successiva riduzione del 50 per cento per far riprendere fiato agli imprenditori. La nostra proposta è stata accolta in parte dall’amministrazione di Pontedera" hanno commentato Matteo Bagnoli e Matteo Arcenni.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Cronaca