QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 7° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 21 febbraio 2020

Lavoro lunedì 20 gennaio 2020 ore 15:06

Delegati Fiom, dura replica a Braccini

Piaggio, continua la disputa tra cinque delegati e i vertici regionali del sindacato. Cappellini e Co.: "Ci tuteleremo in ogni sede"



PONTEDERA — I cinque delegati Fiom Piaggio Massimo Cappellini, Antonella Bellagamba, Adriana Tecce, Giorgio Guezze e Davide Mei sono intervenuti per replicare al segretario Fiom Massimo Braccini, il quale nei giorni scorsi aveva detto "durante un incontro all'associazione industriali di Pisa con la dirigenza Piaggio, alcuni delegati Fiom di Pontedera ed alcuni iscritti hanno proclamato un presidio davanti l'ingresso e insultato i dirigenti sindacali e gli stessi delegati Fiom degli altri stabilimenti presenti all'incontro".

"Noi delegati - hanno detto i cinque - precisiamo che vengono affermati fatti non rispondenti al vero e lesivi dell'onore dalle nostre persone. Ci riserviamo la tutela della nostra reputazione in tutti le sedi competenti. Dobbiamo però immediatamente chiarire che il presidio era stato indetto dal Comitato degli iscritti Fiom, con votazione all'unanimità in una riunione regolarmente convocata con la partecipazione della stragrande maggioranza dei suoi componenti. Presidio convocato contro l’attacco Piaggio a Cappellini".

"Quello che il Segretario Regionale della Fiom  non riconosce e chiama alcuni delegati ed alcuni iscritti, è invece la struttura dirigente di base della Fiom, eletto dagli iscritti e rappresentativo, per Statuto della Cgil, di tutti gli iscritti Fiom della Piaggio. Prendiamo atto che alla richiesta di partecipazione alla vita sindacale da parte degli iscritti Fiom, attraverso gli organismi a ciò preposti dagli Statuti Fiom e Cgil, il Segretario Regionale, come quello Provinciale Marco Comparini, risponde con una totale chiusura, ignora deliberatamente l'Assemblea e il Comitato degli Iscritti e trasforma in un problema disciplinare le questioni di linea sindacale e di democrazia sollevate dagli iscritti. Il Segretario Regionale nega che ci sia un problema Fiom in Piaggio? L'avrebbe potuto capire meglio e da tempo partecipando qualche volta alle Assemblee degli Iscritti e alle riunioni del Comitato, in cui in tre anni, sempre regolarmente invitato non si è mai presentato" hanno concluso Cappellini, Tecce, Bellagamba, Guezze e Mei.



Tag

Demolizione Vele Scampia, le spettacolari immagini dall'alto

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Lavoro

Attualità