Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:05 METEO:PONTEDERA13°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Attualità martedì 11 giugno 2024 ore 19:15

Divieti su traffico e sosta, passa la Mille Miglia

Il passaggio nel 2022

Il serpentone di oltre 400 auto storiche entrerà in città dalla Tosco Romagnola con direzione via Primo Maggio, attraversando anche il centro



PONTEDERA — Nel 2022 fu una vera e propria tappa, mentre stavolta la Mille Miglia attraverserà la città. Portando con sé, comunque, i colori scintillanti delle auto d'epoca che prendono parte al serpentone in viaggio per tutta Italia.

Il passaggio è in programma giovedì 13 Giugno, come parte della terza tappa che si dipana da Viareggio a Roma. In totale saranno oltre 400 le auto in corsa, con le prime che arriveranno attorno alle 7,30 del mattino. Prima, però, sfileranno anche le auto di lusso.

"Il percorso sarà pressappoco quello del 2022 - ha detto Mattia Belli, assessore alla Mobilità - una grande festa, abbiamo ospitato per due volte la Mille Miglia in città in pochi anni. Nell'ambito dei motori, la città è cresciuta molto: un grande lavoro fatto dall'amministrazione".

Il percorso prevede l'ingresso in città dalla Tosco Romagnola, il passaggio da via del Gelso e via Madre Teresa di Calcutta, con l'arrivo in piazza Martiri della Libertà e transito dall'asse composto da via dell'Indipendenza, viale Italia, ponte napoleonico e, quindi, la sfilata su Corso Matteotti. A quel punto, le auto si dirigeranno verso Roma attraversando via Primo Maggio.

Con l'arrivo dei mezzi, saranno adottate anche delle modifiche alla circolazione e alla sosta, che entreranno in vigore alle 6 del mattino e fino al termine della manifestazione. A fondo articolo, è allegata l'ordinanza con tutti i dettagli e le vie interessate.

Gli appuntamenti con la Mille Miglia, però, non si esauriscono quest'anno. "Abbiamo un accordo informale - ha concluso Belli - nell'ultima riunione di Aprile, ci siamo confrontati su un progetto per festeggiare gli 80 anni della Vespa nel 2026: in quell'anno con Mille Miglia e la Fondazione Piaggio vorremmo organizzare un'edizione speciale che valorizzi Vespa nel mondo. Se saremo ancora impegnati nell'amministrazione comunale nel 2026, lo porteremo a termine".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Oggi, a Bientina e Ponsacco, i funerali dei due amici che hanno perso la vita nell'incidente all'aviosuperficie. Avevano 41 e 59 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità