Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:PONTEDERA16°31°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La delusione produce estremismo. Quindi, attenzione

Attualità venerdì 10 maggio 2024 ore 07:30

EcoZoomer, gli studenti immaginano il futuro

La classe 3B della "Pirandello" di Lari

Premiate durante gli Ecodays le classi che hanno partecipato al progetto didattico per delineare le colline di Ecofor nei prossimi 50 anni



PONTEDERA — Quando, fra 50 anni, gli impianti di Gello cesseranno le proprie attività, cosa ne sarà delle colline della Ecofor Service? Una domanda che non poteva che essere rivolta a chi, fra 50 anni, sarà lì a gestire il futuro dell'impianto: le giovani generazioni.

Proprio queste ultime, rappresentate da 500 alunni delle scuole di Pontedera, Casciana Terme, Lari, Navacchio e Cascina, hanno preso parte al progetto a loro dedicato dell'azienda pontederese specializzata nel trattamento e smaltimento di rifiuti speciali non pericolosi, EcoZoomer, durante il quale hanno immaginato il futuro di queste colline.

Dal parco avventura a una ecocity, passando per una green hill al parco rinnovabile, ma anche spazi di verde e attrezzati per lo sport, il gioco e l'intrattenimento: non sono mancate le idee ai giovani studenti, che dopo un lavoro preparatorio in classe con gli insegnanti, hanno articolato i propri progetti per il futuro.

Progetti che, durante l'edizione annuale degli Ecodays, sono valsi alle classi coinvolte un premio da parte di Ecofor. "Anche quest’anno siamo molto soddisfatti del lavoro delle scuole e ringrazio i 40 insegnanti coinvolti e i loro dirigenti scolastici per questo prezioso percorso di sensibilizzazione delle nuove generazioni - ha commentato Rossano Signorini, amministratore delegato di Ecofor Service - la sostenibilità ambientale è da sempre il primo obiettivo della nostra attività e la condivisione con le scuole per noi è importantissima".

"Come nello scorso anno, al premio di 500 euro destinato alla scuola che ha realizzato il lavoro ritenuto migliore, abbiamo aggiunto un premio di 250 euro per tutte le classi che hanno partecipato a EcoZoomer - ha concluso - da destinare all’acquisto di materiale didattico".

La premiazione della scuola vincitrice si terrà domani, sabato 11 Maggio, nella sede di Ecofor Service. Le scuole che hanno preso parte a EcoZoomer per questo anno scolastico, invece, sono le classi 2AA, 2AC, 2AD e 3AD della scuola media "Duca d’Aosta" di San Frediano a Settimo; la 3AD della scuola media "Giovanni Pascoli" di Cascina; la 3AE e la 3AF della scuola media "Cardelli" di Casciana Terme; le classi 3AA, 3AB, 3AC e 3AD della scuola media "Pirandello" di Lari; la 3AB della scuola media "Luigi Russo" di Casciavola; e le classi 2AA, 2AB, 2AC, 2AD, 3AA, 3AB, 3AC e 3AD della scuola media "Gandhi" di Pontedera.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vigili del Fuoco in azione in via Pietro Frediani: un'auto va a fuoco e le fiamme si propagano a un altro veicolo. In corso i rilievi per le cause
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cultura