QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°20° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 22 settembre 2019

Attualità sabato 27 luglio 2019 ore 13:28

Espianto di fegato al Lotti per salvare un giovane

L'organo è stato espiantato da un'anziana e portato a Cisanello dove è stato impiantato su un giovane di Roma. Il bel gesto della famiglia



PONTEDERA — Espianto di fegato all'ospedale Lotti su una donna di 80 anni, Anna D’Erasmo di Pontedera. L’organo, espiantato dall’equipe chirurgica dell’Azienda Ospedaliera in collaborazione con i sanitari dell’ospedale di Pontedera, neurologi, anestesisti, infermieri, coordinamento donazioni e tutte le altre figure professionali che ruotano intorno agli espianti, è stato immediatamente trasportato a Cisanello dove, nella notte, è stato impiantato su un giovane romano.

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno dato il loro contributo per la riuscita dell’intervento, in particolare alla famiglia per la generosità che ha saputo esprimere anche in un momento di dolore.

“L’espianto di ieri e il conseguente trapianto – ha detto Luca Nardi, direttore del Lotti – dimostra che nonostante la signora Anna avesse compiuto già 80 anni, non è mai troppo tardi per donare, restituendo così la vita ad un’altra persona. Vorrei porgere anche le mie più sentite condoglianze alla famiglia che ha subito accolto l’invito a donare e congratularmi con i sanitari del Lotti per l’ottimo lavoro di squadra ”.



Tag

Atreju, Conte accolto da Giorgia Meloni: «Tu pensavi che io non venissi?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Spettacoli

Cronaca

Attualità