comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°23° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 05 giugno 2020
corriere tv
Coronavirus, Bersani: «Con centrodestra al governo i cimiteri non sarebbero bastati»

Cronaca giovedì 26 dicembre 2019 ore 12:17

Ex pericolosi, stalker scatenati nelle feste

Un uomo è stato sorpreso a forzare la porta del condominio dell'ex moglie. Un giovane che non accettava la fine della relazione ha reagito con minacce



PONTEDERA — I carabinieri di Pontedera per la vigilia di Natale hanno arrestato un uomo di 52 anni di Pontedera che era sottoposto agli arresti domiciliari per una misura cautelare di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla moglie. 

L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri mentre tentava di forzare la porta condominiale dell'ex moglie. 

E' stato arrestato per evasione e giudicato per direttissima nella mattina della vigilia di Natale. L'arresto è stato convalidato e il processo rinviato. Il 52enne è stato riportato agli arresti domiciliari. Gli è stato installato il braccialetto elettronico. 

Vista la gravità dei fatti però i carabiniieri hanno richiesto una misura più dura e nel pomeriggio del 24 lo hanno portato nel carcere di Pisa.

Nel solito giorno i carabinieri di Pontedera hanno dato esecuzione alla misura cautelare del divieto di avvicinamento all'ex convivente per un giovane di 27 anni di Calcinaia. La vicenda, hanno spiegato dalla caserma, è iniziata nel 2018 e si è protratta fino a quando la donna non ha deciso di denunciare il giovane per le continue minacce e ingiurie ricevute e diventate più pericolose dopo che la donna aveva intrapreso una nuova relazione.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità