QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°16° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 19 ottobre 2019

Attualità venerdì 15 febbraio 2019 ore 14:40

Franconi fa una proposta agli altri candidati

Il politico pontederese si è rivolto agli altri candidati a sindaco del centrosinistra: "Firmiamo insieme il progetto della Valdera del futuro"



PONTEDERA — Matteo Franconi, da poco meno di due settimane, candidato del centrosinistra alle elezioni comunali di domenica 26 maggio, ha rivolto un invito agli altri candidati sindaci del centrosinistra.

La sua proposta è quella di "pensare la Valdera come un territorio unico dal punto di vista dei servizi e delle infrastrutture è una condizione necessaria per favorire lo sviluppo dell'area, renderla sempre più attraente agli occhi dei visitatori, potenziarla dal punto di vista dell'offerta turistica e soprattutto garantire servizi ancora migliori per i cittadini che la vivono. Serve un ragionamento collettivo, c'è bisogno di idee condivise e di un piano d'azione comune a tutte le amministrazioni del territorio. Se si vuole guardare avanti è necessario coinvolgere in modo particolare i giovani che questa terra la vivranno domani". 

"Accolgo con favore - ha aggiunto Franconi - ogni appello per una Valdera unita verso un importante sviluppo su più fronti. Credo che ora si debba mettere nero su bianco un piano dettagliato, un modello di crescita elaborato con l'ascolto di tutti gli attori del territorio su cui vi sia condivisione della classe dirigente del centrosinistra e l'impegno a trasferirlo nelle proposte di governo per le prossime elezioni amministrative su cui chiedere il consenso dei cittadini. La Valdera del futuro è una scommessa per tutti. E come tale deve essere portata avanti in modo trasversale. Guardando avanti, con la voglia di rendere il nostro territorio un modello a livello regionale e nazionale. Progettare insieme la Valdera del domani è necessario per migliorare la vivibilità dei singoli comuni, per sostenere lo sviluppo del nostro tessuto commerciale e produttivo. Dentro le occasioni di discussione che ci consentirà la campagna elettorale io do la mia piena disponibilità al confronto con tutte i candidati e le forze politiche e civiche di centrosinistra della Valdera, al fine di firmare insieme un progetto di crescita collettiva entro la fine del prossimo mese di maggio".



Tag

Matteo, il bodybuilder «squalificato» alla macchina della verità

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Politica

Imprese & Professioni