QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 20 marzo 2019

Attualità lunedì 31 dicembre 2018 ore 12:17

Franconi punta a rivoluzionare la stazione

"Pullman da spostare nell'area dell'ex scalo merci e Polizia municipale nei palazzi Rota", dice l'assessore e candidato a sindaco del Pd



PONTEDERA — "Pensiline e pullman nell'ex scalo merci, accanto alla stazione vera e propria e liberando il grande piazzale Carlo Alberto della Chiesa. Mentre i 450 metri di proprietà comunale ai palazzi Rota sono l'ideale per la polizia municipale che ora non hanno una sistemazione ottimale in tutti i sensi".

Matteo Franconi, assessore e candidato sindaco del Pd, annuncia un piano urbanistico praticamente rivoluzionario per la stazione, nel senso di zona della stazione.

Piano complesso e sicuramente non attuabile a stretto giro di tempo ma sul quale Franconi punta.

La stazione ferroviaria nella zona ovest della città (prima era vicino al ponte ferroviario sull' Era) ha un secolo di vita, mentre quella, quasi dirimpettaia, dei pullman è nata e si è progressivamente ampliata negli anni '70, sotto l'amministrazione Monni. 

Lo scalo merci, un tempo fiorente di attività è invece chiuso da una quindicina d'anni lasciando libera un'area, compreso quella dell'attiguo e anch'esso dismesso consorzio agrario, molto vasta e parallela alle ferrovia con affaccio in via Brigate Partigiane.

"L'attuale sede della Polizia locale - dice Franconi - è piccola ed è in una situazione urbanistica non molto valida. Meglio spostarla, vedremo quando e come, alla stazione dove abbiamo in proprietà vasti locali, dove diventerebbe anche un presidio importante, visto che in centro città ci sono già i Carabinieri e Fuori del Ponte la Polizia di Stato".

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata

loading...


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Lavoro

Attualità